A Torre a Mare, la prima edizione di “Liberiamo il mare, pulizia di spiaggia e fondale”

Promossa dall’organizzazione Sea Shepherd Italia Onlus e patrocinata dal Comune di Bari, si terrà domenica 10 aprile, a Torre a Mare, la prima edizione di “Liberiamo il mare, pulizia di spiaggia e fondale”. Muniti di guanti e sacchi per ripulire il tratto di costa da buste di plastica, scatolette, fazzoletti, mozziconi di sigarette e da tutto quanto deturpa il nostro patrimonio, l’appuntamento è alle ore 10.30 in largo F. Biancofiore, via Pitagora, a Torre a Mare.

All’iniziativa, che si avvale della collaborazione di numerose associazioni impegnate sul territorio - Club sommozzatori Bari, Marton Canoa Club Bari, Lega Anti Vivisezione Bari, Lezzanzare , Ciclofficina Ciclo Spazio, Cat Surf Sailing Windsurf School, Cavalieri del Mare, Circolo MDF Bari, ASD Bigeye by Torre Quetta, Associazione Dei dell’acqua Puglia Onlus, Club Amici del Trekking Bari, Comitato di Quartiere Torre a Mare, Emergency For Life and Rescue Torre a Mare e Pro Loco Associazione Turistica Torre a Mare, Sesto continente divers e Scout C.N.G.E.I. Bari -parteciperanno l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli e la presidente del Municipio I Micaela Paparella.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornata delle Malattie Rare, a Bari la torre della Città metropolitana e la fontana in piazza Moro illuminate di verde

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Torre dell’orologio del Palazzo

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento