Lo spettacolo teatrale "Scéche Spirre Shake" al Teatro Abeliano

Omaggio a Shakespeare nel 400° anniversario della morte, tratto da "La fèmmena qualunque" di Vito Carofiglio e da "Il sogno degli artigiani" di Michele Santeramo, per la regia di Vito Signorile

interpreti: Vito Signorile
con la partecipazione di tiziana schiavarelli, dante marmone, Pinuccio Sinisi
e con Roberto Corradino, Nico Salatino, Enzo Sarcina, Enzo Vacca, Enzo Strippoli
e con Davide Ceddìa e Roberto Baratto

musiche originali e canzoni di Davide Ceddìa
impianto scenico di Michele Iannone
staff tecnico: Danilo Milillo, Roberto De Bellis, Luca Ippolito

"La fèmmena qualungue" attraversa alcune tra le più belle pagine di Shakespeare nell’inusuale geografia di Bari vecchia. Una donna, interpretata da Tiziana Schiavarelli, sogna di recitare con il suo attore preferito e, addormentandosi, si ritrova nei vicoli, nelle piazze, dove rivive e riscrive a suo modo i personaggi più belli dell’Autore. Incontra così i dubbi e la fame di vita di Amleto, le passioni di Giulietta e Romeo e il simpatico gaglioffo Falstaff. Una girandola di incontri tra sogno e realtà, tra vita e teatro che entrano con il sapore e il colore del dialetto barese nel vissuto popolare, traducendo e trasformando il teatro shakespiriano in una filigrana di emozioni e sentimenti vivi, possibili e presenti.
Ne "Il sogno degli artigiani" di Santeramo troviamo il duca Teseo che ha rapito Ippolita e la vuole sposare e per il suo matrimonio vuole uno spettacolo. Gli Artigiani BOTTONE, tessitore (PIRAMO): Dante Marmone; COTOGNA, falegname (PROLOGO): Pinuccio Sinisi; CONFORTO, stipettaio (LEONE): Enzo Vacca; FLAUTO, aggiusta mantici (TISBE): Enzo Sarcina; NASONE, calderaio (MURO): Enzo Strippoli; IL LANCA, sarto (CHIARDILUNA): Nico Salatino; provano a mettere in scena: la crudelissima tragedia e la penosissima morte di Piramo e Tisbe. Devono farlo perché il duca, in persona, lo ha chiesto. Non solo: il duca ha anche promesso un vitalizio agli attori più meritevoli.
“Il Sogno degli artigiani” mette in scena questo momento: le prove dello spettacolo, minacciate dalla incapacità, dagli impegni quotidiani, dal sogno di meritare il vitalizio, dalla vita intorno che tenta di entrare nelle prove, dal desiderio di saper mettere in scena lo spettacolo, dalle difficoltà a farlo, dall’improvviso piano di tentare un furto nel palazzo ducale, dal dover costruire le scene, dal dover interpretare Tisbe essendo Canna, dall’essere circondati da fate folletti la regina delle fate il re.

Nel 400° anniversario della morte di Shakespeare, il Consorzio Teatri di Bari rende omaggio al Bardo, con un ricco allestimento curato da Vito Signorile.

Biglietti:

intero 15 euro 
ridotto* 12 euro 
on line** 12,50 euro

*per studenti, over 65, soci Coop + 1 accompagnatore, possessori di Carta Più Feltrinelli, possessori di E.showcard, abbonati alla stagione teatrale del Teatro Comunale di Bari e abbonati alla Stagione della Fondazione Petruzzelli
**sul sito www.bookingshow.it

acquistabili presso

- l’Officina degli Esordi
tel: 080.914.85.90
dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 20.00

- il Teatro Abeliano
tel: 080.542.7678
dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17 alle 19.30

- il Teatro Kismet 
tel: 080.579.76.67 int. 123
dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 dalle 16.30 alle 18.00

- tutti i punti di prevendita della Bookingshow (tra cui Box Office La Feltrinelli – Via Melo da Bari, 119) nei quali è prevista una maggiorazione del 10% sul costo del biglietto

e su www.bookingshow.com

Info:

Teatro Abeliano | via Padre Massimiliano Kolbe 3
telef: 080 542 76 78
botteghino@teatroabeliano.com
www.teatridibari.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • da domani
    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Lo spettacolo 'Il male di Luna' per la rassegna "I Lunedì della Prosa con i classici del Teatro Abeliano"

    • solo domani
    • 1 marzo 2021
    • online

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento