“Le pratiche dei luoghi”-“I luoghi digitali” con Vera Gheno, Bruno Mastroianni a 'Il Libroscopio'

  • Dove
    Palazzo della Cultura
    Indirizzo non disponibile
    Noicàttaro
  • Quando
    Dal 04/04/2019 al 06/04/2019
    19.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Si avvia verso la conclusione la rassegna “Il Libroscopio”, organizzata dall’Associazione Ali di Carta - Presìdio del Libro di Noicàttaro in collaborazione con il Comune di Noicàttaro, l’Associazione Presìdi del Libro, la Regione Puglia, l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, la Scuola di Scienze e Tecnologie dell’Università e l’INFN e con il coinvolgimento attivo delle Scuole Primarie e Secondarie di I e II grado e di numerose associazioni culturali del territorio.

Giovedì 4 aprile, alle ore 19.00, nel Palazzo della Cultura, il semiologo  Pino Donghi coordinerà l’incontro “Le pratiche dei luoghi”Letizia Carrera, docente di Sociologia all’Università di Bari, Roberta Bruno, fondatrice della Società Cooperativa Karadrà della rete Salento Km0, Fabio Cardone, psicologo responsabile del progetto itinerante Autismo on the road Giacomo Suglia, Presidente dell’A.P.E.O. (Associazione dei Produttori ed Esportatori Ortofrutticoli), racconteranno le personali esperienze di analisi delle emergenze sociali, psico-antropologiche, economiche, produttive e commerciali del territorio, che hanno condotto alla pianificazione e realizzazione di progetti finalizzati ad elevare la qualità della vita delle persone.

Sabato 6 aprile, alle ore 10.00, nella Sala Consiliare del Municipio, Liliana Liturri coordinerà l’incontro “I luoghi digitali” con la sociolinguista Vera Gheno, docente all’Università di Firenze e all’Università per stranieri di Siena, membro della redazione di consulenza linguistica dell’Accademia della Crusca, e Bruno Mastroianni, giornalista, filosofo, consulente per i social media di trasmissioni di Rai1 e Rai3. Gheno e Mastroianni, esperti naviganti della rete, sono autori di “Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello”, un libro che approfondisce quelle strategie di umanizzazione del web che possono essere utili a vivere connessi e felici, dall’alfabetizzazione digitale alla competenza linguistica alle modalità di relazione costruttiva e comunicazione consapevole.

Il 6 aprile sarà la giornata conclusiva de Il Libroscopio 2019, tutta dedicata, secondo un protocollo ormai storico, ai percorsi di conoscenza e di sperimentazione concreta: dalle ore 9.00 alle ore 18.00, in postazioni dislocate lungo l’asse Biblioteca Comunale – Palazzo della Cultura, saranno attivati 27 laboratori didattici interattivi rivolti a tutte le fasce di età e condotti da esperti, ricercatori e docenti universitari, coadiuvati da molti volontari del territorio (info e prenotazioni https://www.libroscopio.it/ ). Alle ore 18.00, presso il Palazzo della Cultura, l’ultimo incontro: “La flânerie a Noicàttaro” sarà una sorta di report dei laboratori di flânerie realizzati nel mese di marzo - con il coordinamento della prof.ssa Letizia Carrera - dai proff. Marino Caringella, Giulia Conversa, Pasquale De Santis, Umberto Di Bari, Sandra Lucente, Sebastiano Valerio, i quali hanno guidato gruppi di giovani e adulti alla riscoperta e valorizzazione dei luoghi centrali e periferici del territorio. Un altro racconto del rapporto tra centro e periferia, con uno sguardo particolare sulle lame che attraversano il territorio rurale, sarà presentato dall’ équipe multidisciplinare di ricerca Derive metropolitane, che nel corso della giornata realizzerà un laboratorio di flânerie e prodotti di documentazione con diversi linguaggi. Questa tappa conclusiva della Settimana Scientifica costituisce un momento significativo di “consegna” alle istituzioni e alla comunità di un prospetto riepilogativo di tutto il percorso di conoscenza e ipotesi progettuale di riappropriazione del diritto alla città e di esercizio di cittadinanza attiva.

La chiusura della settima edizione de Il Libroscopio 2019 è affidata allo spettacolo di Magia della Chimica “Dolci & Alchimie”, a cura di ComeScienza- Divulgazione & Animazione Scientifica, nel chiostro del Palazzo della Cultura alle ore 20

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “A Libri Aperti nel Parco”, nel Parco 2 Giugno un ricco calendario di iniziative sociali, culturali e ludiche

    • dal 24 agosto al 19 settembre 2020
    • Parco 2 Giugno
  • Summer Edition di Jazz Dogs nel "BoscoFiore" ad Altamura

    • dal 24 agosto al 30 settembre 2020
    • Agorateca
  • Yoga della risata al Parco Gargasole

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Parco Gargasole

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento