Il maestro Ezio Bosso incontra gli avvocati di Bari in una lectio magistralis sul ‘diritto all’ascolto’

Appuntamento mercoledì alle 11.30 nella Sala del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari L’iniziativa nell’ambito del progetto sociale "MusicaLex", in attesa del concerto del 23 novembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Sarà sul tema del ‘diritto all’ascolto’ la lectio magistralis che il Maestro Ezio Bosso, musicista di fama internazionale terrà mercoledì 21 novembre alle 11.30 nella Sala del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari. L’incontro, organizzato dall’associazione ‘Ordine Forense di Bari Onlus’ e riservato agli avvocati del Foro di Bari, approfondirà il diritto all’ascolto, tema fondamentale sia per il musicista che per l’avvocato: sviluppare e migliorare la capacità di ascolto è una condizione fondamentale per la creazione di una società ideale. L’iniziativa precede il concerto di raccolta fondi dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari diretta dal Maestro Ezio Bosso, promosso dalla ‘Ordine Forense di Bari Onlus’ per sostenere il progetto sociale ‘MusicaLex’, in programma il 23 novembre alle 21 al Teatro Petruzzelli di Bari. Grazie ai fondi raccolti dalla vendita dei biglietti, già sold out, la Onlus degli avvocati baresi donerà al termine del concerto strumenti musicali di cui necessitano la scuola media ‘Amedeo d’Aosta’ e l’istituto comprensivo ‘N. Zingarelli’, individuate tra quelle con indirizzo musicale presenti nei Municipi 1 e 2 della città, partner dell'evento. Il programma del concerto prevede l’Ouverture dal "Don Giovanni" di W. A. Mozart, composizioni del Maestro Bosso e la sinfonia n.6 "Pathetique" di P.I. Ciajkovskij.

Torna su
BariToday è in caricamento