'Mamma, piccole tragedie minimali' di Annibale Ruccello

A SPAZIOleARTI nuovo appuntamento della stagione di prosa “GEOGRAFIE DEI SENTIMENTI” con lo spettacolo

MAMMA, PICCOLE TRAGEDIE MINIMALI
di Annibale Ruccello

regia Roberto Bonaventura
con Gianluca Cesale
Il Castello di Sancio Panza


Lo spettacolo mette in scena l’ultimo testo scritto dall’autore campano di culto, Annibale Ruccello, scomparso prematuramente.

Quattro esilaranti atti unici per quattro donne diverse, di nome Maria, e un attore, da solo, a interpretarle con la schiettezza della parlata popolare napoletana e la parodia dell’italiano televisivo degli anni 80.

Piccole tragedie del quotidiano e al centro il sentimento materno che, in un crescendo di follia, assume a tratti caratteri inquietanti in un contesto di comicità che scivola nel grottesco.

I quattro atti unici rappresentano uno dei vertici dell’opera drammatica di Ruccello, rappresentante di quella generazione del “nuovo teatro napoletano” che ha aspirato ardentemente alla creazione di una scrittura scenica, fortemente legata alla realtà, ma al tempo stesso capace di rivelare l’aspetto umoristico e ironico anche all’interno di situazioni tragiche.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • In streaming dall'Abeliano 'Nozze di sangue'

    • solo domani
    • 10 maggio 2021

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento