Ritorna l'appuntamento con la Maratona delle Cattedrali edizione 2019

©maratona delle cattedrali

La Maratona delle Cattedrali è giunta alla 4^ edizione sull’ormai collaudato e bellissimo percorso che porterà gli atleti in partenza da Barletta verso Trani, Bisceglie, Molfetta per arrivare a Giovinazzo, percorrendo la costa adriatica, a nord di Bari, il prossimo 17 dicembre.
Oltre mille maratoneti animeranno i centri storici di 5 cittadine pugliesi, tutte prospicienti il mare, con cinque tra i più fulgidi esempi di Cattedrali del periodo romanico pugliese, stagione architettonica tra l’XI ed il XIII secolo con costruzioni civili e religiosi di elevato valore artistico. La Maratona delle Cattedrali sceglie la chiocciola come proprio simbolo per indicare che si corre anche con professionisti, ma si va anche piano, per godersi, principalmente, tutto quello che il territorio offre di sé.

Cos’è La Maratona delle Cattedrali? È sport, cultura, territorio, enogastronomia. È molte altre cose che la connotano non solo come un avvenimento sportivo, ma è soprattutto promozione turistica di luoghi che hanno vocazione all’ospitalità e all’accoglienza.

SPORT: correre per il proprio benessere psicofisico.

PROMOZIONE DEL TERRITORIO: attraversamento di un territorio unico per suggestione paesaggistica e architettonica lungo la costa del mar Adriatico, toccando cinque tra i centri storici più affascinanti della Puglia con cinque esempi di Cattedrali in stile romanico pugliese (XI-XII secolo).

TURISMO: la Puglia è oggi una delle mete più ambite del turismo internazionale. Scrigno d’arte, storia e natura, nonché terra del sole e dell’ospitalità. Numerosi scavi archeologici hanno portato alla luce preziose testimonianze di storia e cultura di popoli diversi, menhir, chiese rupestri, castelli medievali, cattedrali barocche e romaniche, palazzi nobiliari e dimore storiche, borghi incantati e città d’arte, affascinanti masserie e casali. Un patrimonio d’eccezione al quale si aggiungono i tre siti Unesco: Castel del Monte, la misteriosa fortezza dell’imperatore Federico II, vicino Andria; i trulli di Alberobello, caratteristiche costruzioni in pietra a secco, uniche al mondo; il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo, capolavoro d’arte medievale e meta internazionale di pellegrinaggio.

ENOGASTRONOMIA: l’enogastronomia pugliese è una esplosione di sapori di eccellenza. Il segreto sta negli ingredienti, genuini e a km0, come l’olio extravergine d’oliva e i vini pregiati che ne fanno la casa della cucina mediterranea, apprezzati anche in Francia, alla maratona Touraine Loira Valley, con i piatti preparati da due cuochi di Giovinazzo della tradizione pugliese, olive ‘pasole’ fritte, orecchiette con le cime di rapa, focaccia, tutto condito con olio di oliva locale e vino del Salento.

AGGREGAZIONE: coinvolgimento di più realtà pugliesi, unite nella condivisione dei sani valori legati allo sport ed alla valorizzazione del nostro territorio.

SOLIDARIETA’: sostegno alla onlus A.Ge.B.E.O. e Amici di Vincenzo con lo scopo di dare risalto e visibilità ad un progetto per la costruzione di un villaggio di accoglienza per bambini colpiti da malattie onco/ematologiche e loro genitori.

INTEGRAZIONE: il progetto è realizzato in collaborazione con la onlus OASI2/Villa San Giuseppe di Bisceglie per l’integrazione e l’avviamento allo sport di atleti extra comunitari in attesa di permesso di soggiorno e residenti in Puglia.

CULTURA: convegni medici e incontri culturali nella cornice de «La Cittadella della Cultura», nuova sede della PUGLIA MARATHON ASD, Società organizzatrice dell’evento, aperti ai cittadini di Giovinazzo e dei paesi limitrofi. Promozione del territorio e del turismo pugliese. Pubblicazione dell’opuscolo “Cattedrali sul mare in Terra di Bari” scritto dal prof. Luca Creti, docente all’università La Sapienza di Roma.

SCUOLA: adesione al progetto «Alternanza Scuola Lavoro» di scuole medie superiori consistente nella realizzazione di percorsi progettati, realizzati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposita convenzione con la nostra Associazione per accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa. Progetti specifici rivolti alla promozione dell’avviamento allo sport in scuole di primo e secondo grado.

Informazioni generali
Data e ora: Domenica 5 maggio 2019 con partenza alle ore 09:00
Partenza: Barletta – Mura San Cataldo
Arrivo: Giovinazzo – Piazza Vittorio Emanuele II
Distanza: 42,195 km
La gara si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Contest grafico – 'Manifesto contro le discriminazioni'

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 30 giugno 2021
    • CAMA LILA

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento