Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

"Race for the Cure", una mini-maratona per la lotta ai tumori del seno

Torna a Bari la manifestazione dedicata alla prevenzione dei tumori del seno. Da oggi pomeriggio sarà possibile visitare gli stand informativi in piazza della Libertà, domenica la conclusione dell'evento con la mini-maratona di 5 km

Torna a Bari "Race for the Cure", la mini-maratona dedicata alla lotta ai tumori del seno promossa dalla Susan G. Komen Italia e organizzata a Bari dal Comitato Regionale Puglia, presieduto da Vincenzo Lattanzio, direttore del SARIS (Servizio Autonomo di Radiologia ad Indirizzo Senologico) del Policlinico di Bari, giunta alla quinta edizione pugliese.
 
L'iniziativa è stata presentata oggi nella Sala Giunta del Comune di Bari alla presenza dell'assessore al Patrimonio Gennaro Palmiotti e allo Sport Elio Sannicandro, dell'assessore alle Politiche della Salute della Regione Puglia Tommaso Fiore, del presidente della Susan G. Komen Italia, Riccardo Masetti e del professor Vincenzo Lattanzio, presidente del Comitato Regionale Puglia di Komen Italia.

Esprimere solidarietà a tutte le donne che affrontano il tumore del seno, raccogliere fondi e sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della prevenzione: questi gli obiettivi per cui è nata la Race for the Cure. Infatti sebbene dal tumore del seno sia possibile guarire in un'alta percentuale di casi (superiore al 70%!), ogni anno in Italia ancora troppe donne perdono la loro battaglia.

Dalle 15 di oggi, in piazza della Libertà apre i battenti il Villaggio Race: "promuovere la salute attraverso una prevenzione costante" è il messaggio rilanciato ogni anno per un weekend dedicato alla salute allo sport e al benessere. Già dal primo pomeriggio dunque sarà possibile visitare gli stand allestiti in piazza, fare le iscrizioni (è previsto un contributo minimo di 8 euro) e ritirare le borse di gara e i più piccoli potranno partecipare laboratori creativi organizzati per loro.

Domenica 29 partenza alle ore 9.30 da Piazza Prefettura per la mini-maratona di 5 km e la passeggiata (2 km). Le donne che hanno superato la malattia, le "Donne in rosa" correranno in prima fila, con maglietta e cappellino rosa, per testimoniare come si possa con serenità combattere la malattia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Race for the Cure", una mini-maratona per la lotta ai tumori del seno

BariToday è in caricamento