Con #SmartLive Matteo Palermo lancia il suo Live from Home per Asteria Space

<E’ partito da questa consapevolezza Matteo Palermo, chitarrista e cantautore pugliese, che non ha perso la voglia di organizzarsi al fine di continuare a suonare i propri brani e lanciare il suo primo disco da solista “A coffee with Nietzsche”.

Lo streaming sembra essere in questo momento l’unica opportunità per il settore musicale ma non consente di raggiungere la bellezza e, soprattutto, il sound di un concerto dal vivo. Tuttavia, questo aspetto non ha frenato, nel dinamico Palermo, l’entusiasmo e la voglia di cimentarsi in nuove e coinvolgenti forme di performance.

Sfruttando il tempo a disposizione a casa durante questa quarantena, ha provato a studiare il funzionamento dello streaming per capire come poter suonare in diretta mantenendo un ottimo sound anche per un pubblico ‘a distanza’. E i suoi studi pare abbiano dato dei frutti, che potranno essere ‘assaporati’ in occasione un nuovo format di concerto lanciato dal cantautore pugliese e promosso dalla sua agenzia Asteria Space.

#SmartLive – Matteo Palermo Live from Home il titolo dell’evento, previsto sabato 16 maggio a partire dalle ore 20.30 in diretta sul sito ufficiale dell’artista www.matteopalermo.net<>. Così Palermo annuncia il primo di una serie di concerti live streaming che si contraddistingueranno per un sound eccezionale, tale da dare al pubblico ‘virtuale’ l’impressione di trovarsi nello stesso luogo in cui il cantautore si sta esibendo.

Una sensazione di cui oggi più che mai si sente la mancanza. Una mancanza per la quale Matteo ha cercato di trovare una soluzione pur senza dimenticare l’importanza dell’esibirsi dinnanzi ad un pubblico: <>. Sono le sue parole a riguardo.

A questo punto non resta che trovare una soluzione per accorciare le distanze fra spettatori e musicista. Soluzione che l’instancabile Palermo ha trovato in una chat attraverso la quale chi seguirà il suo live potrà interagire con lui in tempo reale. Infatti, l’esecuzione dei brani del suo disco “A Coffèe with Nietzsche” (https://www.youtube.com/watch?v=nQF45eYgNy0&list=OLAK5uy_k26i4s0be1YjVmEUbF8gWeEXSi7TVXvCs&index=1), sarà intervallata, proprio come in un vero concerto, da momenti di confronto con il pubblico.

Basterà sintonizzarsi alle 20:30 sul sito dell’artista che rivolgerà un saluto agli spettatori prima dell’inizio del suo #SmartLive, previsto alle ore 21:00. Sarà allora che le corde della chitarra di Palermo accorceranno le distanze facendosi sentire così forte da raggiungere le case del suo pubblico. Perché in un mondo in cui oggi prevale lo SmartWorking anche per un musicista il lavoro diventa ‘smart’.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Dai teatri di Putignano e Corato appuntamento con 'Indovina chi viene a (s)cena'

    • da domani
    • dal 22 al 23 gennaio 2021
    • online
  • Incontro online 'I paesaggi rurali del Salento. Quale futuro?

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Zoom
  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento