Mike Zonno trio in "Aznavour rencontre becaud"

A SPAZIOleARTI nuovo appuntamento della rassegna “JAZZ & CO. IN THE THEATRE” curata da Guido Di Leone con MIKE ZONNO Trio
AZNAVOUR RENCONTRE BÈCAUD

Mike Zonno ( Voce&Bass)
Leo Di Gioia (Fisarmonica)
Max Monno ( Chitarra)

Un vibrante concerto dedicato ai due giganti della canzone francese per una serata di grandi emozioni.
Scoperti e lanciati agli inizi degli anni ’50 dalla grande Edith Piaff, Charles Aznavour e Gilbert Bécaud, questi due formidabili chansonnier, grandi autori ed interpreti della canzone francese, nonostante la loro amicizia e le loro prime importanti collaborazioni raramente hanno avuto occasione di duettare durante le loro intense e lunghissime carriere, pur non essendo inconciliabili i loro talenti.

Il Mike Zonno trio propone un mix di alcuni loro grandi successi, la loro musica, la loro poesia e il loro swing, appassionato tributo a questi due straordinari ed indimenticabili artisti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 8 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Eurorchestra da Camera di Bari, al via la XX stagione

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 30 dicembre 2020
    • Chiesa di San Carlo Borromeo

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento