Mostra di sculture nella Pinacoteca M. De Napoli a Terlizzi

Gioacchino D’Elia ha dato vita ad una mostra dal titolo "Memorie e anima nella mia materia", un circuito espositivo costituito da una selezione di sculture, collocate nelle sale della Pinacoteca M. De Napoli di Terlizzi, sotto la curatela di Pietro De Scisciolo.

Nella mostra antologica è possibile vedere concretizzata la personale evoluzione nella ricerca artistica di Gioacchino D’Elia, che ha scavato nella sua materia più congeniale, il legno, piegandola alla sua originale modalità espressiva e ha dato così vita a forme sensibili, capaci di emanare significati sia ideali-concettuali, sia visivi. Dall’essenza lignea egli estrae, infatti, con paziente maestria senso e memorie. È il suo modo di dare tangibilità al suo mondo, di svelare, insieme al cuore delle cose, la sua stessa anima.

GIOACCHINO D'ELIA (9/06/1934). Diplomato presso l'Istituto Tecnico Industriale di Bari, lavora dapprima come progettista in una industria di telai per la tessitura in Francia, poi come ITP presso gli istituti superiori di Noci, Andria, Barletta, ricevendo incarichi dirigenziali anche per il nascente IPSIA di Terlizzi. Per più di un ventennio è docente di Educazione Tecnica presso la Scuola Media Statale A. Moro di Terlizzi, coniugando sempre l'insegnamento con la passione per le macchine da cucire, l'impegno politico e la collaborazione attiva con l'Associazione degli artigiani e con Radio Flor Levante. Dal 2003 si dedica alla lavorazione di opere in legno, esposte in diverse occasioni (mostra personale a Terlizzi nel 2009 nel Chiostro delle Clarisse; personale a Modugno nel 2010 nella Pro Loco; collettiva a Corato nel 2011; personale a Terlizzi nel 2013 nel Chiostro delle Clarisse; collettiva a Bari nel 2013 nella Sala Murat).

 
PIETRO DE SCISCIOLO (17/06/1967). Diplomato presso l’Istituto d’Arte di Corato (BA) sezione ceramica e Maestro d’Arte in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bari. Ha vinto molti concorsi d’arte e realizzato diversi monumenti pubblici, tra cui il monumento a San Rocco (Valenzano), il monumento a don Tonino Bello (Palo del Colle), il monumento ai martiri delle Fosse Ardeatine Pappagallo e Gesmundo (Terlizzi). Dal 2012 è presente in diversi simposi internazionali di Scultura. Lavora presso i suoi studi-laboratorio di Molfetta (BA). Dal 2010 ricopre il ruolo di docente di “Tecniche di Fonderia” per la sezione scultura presso le Accademie di Belle Arti di Bari e di Lecce e “Plastica Ornamentale, Tecniche Plastiche Contemporanee e Tecniche del Marmo e delle Pietre Dure” presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.

Sculture di Gioacchino D’Elia
Esposizione: Pinacoteca M. De Napoli, Terlizzi, ingresso libero
A cura di Pietro De Scisciolo
Con patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Terlizzi
Vernissage: Giovedì 6 ottobre 2016, ore 19:30 con la presentazione di Emma Ceglie. Intervengono il Dott. Ninni Gemmato, Sindaco di Terlizzi, e la Dott.ssa Marina Cagnetta, Assessore alla Cultura del Comune di Terlizzi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Mostra personale di Renato Guttuso

    • Gratis
    • dal 7 aprile al 2 maggio 2021
    • CONTEMPORANEA GALLERIA D'ARTE
  • 'Estetica', la mostra di Rosario Mercuri

    • Gratis
    • dal 13 al 30 aprile 2021
    • Vetrina Centro d'Arte L. da Vinci

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento