Corteo, fiaccole e una grande stella luminosa: a Bari vecchia Gesù bambino nasce in mare

Prima la processione in costume per i vicoli, poi l'immersione del bambinello nelle acque del lungomare, ad opera dei sub della Fias: nella città vecchia si è rinnovata la tradizione della 'Natività a mare'

I figuranti in costume sfilano per i vicoli della città vecchia, accompagnati dai timpanisti della Militia Sancti Nicolai, per raggiungere il tratto di lungomare in corrispondenza della Basilica di San Nicola. Sui frangiflutti, una grande stella luminosa segnala l'evento che sta per compiersi: Gesù bambino 'nasce' in mare, immerso nelle acque del lungomare dai subacquei della Fias.

VIDEO: IL CORTEO ATTRAVERSA LA CITTA' VECCHIA

Il tradizionale appuntamento della 'Natività a mare', promosso e organizzato dal circolo Acli Dalfino, si è rinnovato anche quest'anno nel giorno di Santo Stefano. Freddo e condizioni del mare non hanno fermato i sub della Fias, che hanno fatto immergere il bambinello nello spazio interno del lungomare, protetti dai frangiflutti. Una 'nascita' simbolica nelle acque dell'Adriatico, "in segno di pace, amore e amicizia nel mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento