"Nina" di André Roussin al Vignola

Il 23 e il 24 APRILE alle ore 21:00 debutto regionale al Teatro Vignola di Polignano a Mare di "NINA", commedia brillante in due tempi da un originale di André Roussin, con la regia di Maurizio Pellegrini.

La nuova produzione Epos Teatro, chiude Fuori Abbonamento la stagione di prosa organizzata dal Comune di Polignano a Mare in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Dopo aver vinto nel 2014 il premio per le giovani compagnie a lui dedicato, Epos Teatro riporta in scena uno dei cavalli di battaglia di Riccardo Pradella.

Erede della grande tradizione francese di pochade, NINA è la storia di un iperbolico ménage à trois.

Adolfo, ipocondriaca figura d'un quasi marito, irrompe nella casa di Gerardo, abituale seduttore e amante di sua moglie, con le più nere intenzioni. In un esilarante scambio d'opinioni sull'amore, il carnefice rinuncia al suo intento omicida per divenire infine vittima dell'irruenza femminile di Nina, centripeta protagonista d'un rapporto condiviso.

Chi sceglierà Nina? La convivenza sembra essere l'unica soluzione possibile.

Morale e piacere saranno i cardini di questa divertente commedia, ricca di colpi di scena e caratteri brillanti.

Una macchina teatrale in grado di giocare con le leggi del cuore e sovvertire gli abituali ruoli di relazione, mostrando chiaramente a protagonisti e spettatori chi porta veramente "i calzoni".

INFO

Biglietto intero 15 euro/ ridotto 10 euro

info@eposteatro.com - T. 392/9642809

info@multisalavignola.it - T. 080/4249910

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento