Eventi

La "Norma" di Bellini torna al teatro Petruzzelli

Fu l'ultima opera ad essere rappresentata prima dell'incendio che distrusse il politeama la notte del 27 ottobre 1991. Stasera il debutto, con lo stesso regista e lo stesso allestimento di 20 anni fa

Andrà in scena stasera al Teatro Petruzzelli la Norma di Vincenzo Bellini, l'ultima opera rappresentata prima dell'incendio del 1991. Calato il sipario sull’ultima recita, quella stessa notte del 27 ottobre, scoppiò l’incendio che distrusse il politeama.

L'opera di stasera avrà lo stesso allestimento e lo stesso regista (Federico Tiezzi) del 1991: a vent'anni di distanza si è scelto infatti di ricostruire la produzione sulla base dei bozzetti dell’epoca, una decisione presa nel 2009 e portata avanti con la collaborazione del Teatro Comunale di Bologna e e del Teatro Verdi di Trieste.

Tutto italiano lo staff della rappresentazione. Dirigerà l’Orchestra della Fondazione Petruzzelli il maestro Roberto Abbado. A curare i costumi Giovanna Buzzi, le luci Gianni Pollini. A dare vita al personaggio di Norma sarà Carmela Remigio, che affronta per la prima volta il capolavoro del compositore catanese. Andrea Carè sarà Pollione, Giacomo Prestia canterà Oroveso, Sonia Ganassi sarà Adalgisa, Laura Comi canterà Clotilde, Massimiliano Chiarolla sarà Flavio.

La prima stasera alle ore 20.30. In replica venerdì 27 maggio alle 20.30 e domenica 29 maggio alle 17.00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Norma" di Bellini torna al teatro Petruzzelli

BariToday è in caricamento