Notte Bianca al museo Diocesano di Molfetta

A poche settimane dalla festa della Madonna dei Martiri, sempre durante la Notte Bianca, il Museo Diocesano è pronto ad accogliere, fedeli, cittadini e curiosi per assistere alla proiezione di un filmato dove la religiosità si mescola alla tradizione e al folclore di un popolo: quello di Molfetta negli USA. Non tutti conoscono quanto, da quasi 90 anni, si svolge nel New Jersey, per quattro giorni, subito dopo il labor-day, con l'evento “Hoboken Italian Festival the feast of the Madonna dei Martiri”, oggi l'evento italiano più atteso dai tanti emigranti italiani, pugliesi e molfettesi residenti in America.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La MAGia della Notte Bianca è anche al Museo Diocesano!

Nella Notte di sabato 29 agosto anche la struttura ecclesiastica di Via Entica della Chiesa partecipa alla MAGia della Notte Bianca: dalle 20:00 al'01 apertura straordinaria con due imperdibili iniziative.

Il biglietto d'ingresso al Museo, in occasione della serata, sarà straordinariamente per tutti di € 1,00; invece, per le prime tre ore di apertura (20:00 - 23:15), con prenotazione, possibilità di partecipare anche ad una visita guidata gratuita alle collezioni riallestite recentemente. Infatti, diverse novità attendono i visitatori: dalla sezione archeologica, dove sono nuovamente esposti i pregiati vasi a figure rosse con episodi mitologici, alla sala della statuaria antica della Settimana Santa, dove sono in mostra, per la prima volta insieme, tutte le statue della Maddalena.

In Biblioteca si potranno ammirare, tra i numerosi libri manoscritti, incunaboli, cinquecentine e volumi dei secoli XVI - XIX, un documento capitolare del 1386 e il libro della storia di S. Corrado; nella sezione della Pinacoteca è possibile visitare parte della collezione "Piepoli-Spadavecchia" con i meravigliosi disegni di Corrado Giaquinto. Infine, una sezione di arte contemporanea ancora più ricca, con la donazione degli acquerelli di Pantaleo Mezzina, e per i più piccoli il Museo si potrà visitare giocando ad una caccia la tesoro.

Ma non basta, perchè il museo si mostra attento alla tradizione religiosa vicina e lontana.

A poche settimane dalla festa della Madonna dei Martiri, sempre durante la Notte Bianca, il Museo Diocesano è pronto ad accogliere, fedeli, cittadini e curiosi per assistere alla proiezione di un filmato dove la religiosità si mescola alla tradizione e al folclore di un popolo: quello di Molfetta negli USA.

Non tutti conoscono quanto, da quasi 90 anni, si svolge nel New Jersey, per quattro giorni, subito dopo il labor-day, con l'evento "Hoboken Italian Festival the feast of the Madonna dei Martiri", oggi l'evento italiano più atteso dai tanti emigranti italiani, pugliesi e molfettesi residenti in America.
Quest'anno, poi, saranno donate alla grande comunità di emigrati molfettesi le originali luminarie pugliesi, grazie al progetto "Illuminiamo la tradizione" (vedi www.ilovemolfetta.it/crowdfunding).

Nel documentario, proiettato nella sala polifunzionale del Museo Diocesano, vi sono le immagini di tutta l'organizzazione di Hoboken: dalla vestizione della Madonna, al posizionamento fuori la chiesa di San Francesco, non manca il busto di San Corrado, la processione per le strade di Hoboken, l'imbarco sul traghetto con relativa processione sul fiume Hudson del simulacro della Madonna dei Martiri, si vedranno le bancarelle sul lungomare del Frank Sinatra Park, le testimonianze di emigrati molfettesi, e molto significative sono anche le immagini dell'undici settembre dove tutti si fermano per "non dimenticare" la grande tragedia.

Questi elementi, che rappresentano un insieme di culto religioso, tradizione e folclore, hanno permesso, nel 2011, all'associazione Oll Muvi, "quelli di I Love Molfetta", di realizzare un video-documentario già presentato, sempre nel Museo Diocesano, con una presenza di oltre 800 persone. Si replica, gratuitamente, dalle ore 20.00 per diffondere la conoscenza di una tradizione che parte ed è fortemente legata a Molfetta.

Per info e prenotazioni: info@museodiocesanomolfetta.it - 3484113699 - ufficio IAT Molfetta

Torna su
BariToday è in caricamento