Novecento di Alessandro Baricco

Secondo spettacolo della RASSEGNA TEATRALE "ASSOLI IN SCENA" diretta da Carlo Dilonardo, in collaborazione con il Comune di Locorotondo, Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Il famoso monologo di Alessandro Baricco narra la singolare storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, che ancora neonato, viene abbandonato nel piroscafo Virginian, sul pianoforte della prima classe e viene trovato per caso da Danny Boodman, un marinaio di colore che gli farà da padre fino all'età di otto anni, quando morirà in seguito a un incidente sul lavoro. Il bambino scompare misteriosamente nei giorni successivi alla morte di Danny a causa di un'ispezione della polizia sul piroscafo e quando ricompare incomincia a suonare il pianoforte. Dalla musica, ma più specificamente dal pianoforte, non troverà mai la forza di allontanarsi, anzi si fonderà completamente con esso. Una storia emozionante ed avvincente, un racconto delicato e raffinato che prenderà vita in questa messa in scena suggestiva e toccante, che vede in scena Carlo Dilonardo, che ne cura anche la regia con Elina Semeraro, e Nico Drammissino al pianoforte.

18 GENNAIO 2019
Locorotondo (Bari)
Auditorium Cinema Comunale
Corso XX Settembre
ore 21:00
ingresso a pagamento
12,00 intero / 10,00 ridotto (over 65-under 18)
Info. 3472537234 (clicca per ingrandire)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • In streaming dall'Abeliano 'Nozze di sangue'

    • 10 maggio 2021

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento