“C’cchiù c’mene sime tutte na manère” della compagnia teatrale Il Palcoscenico in scena ad Altamura

La compagnia teatrale “Il Palcoscenico“, anche quest’anno, presso il teatro Mercadante di Altamura, avrà il piacere di presentare per la prima volta la commedia in tre atti:

“C’cchiù c’mene sime tutte na manère”.

Una commedia che, immergendosi nelle vicende e nelle sventure della famiglia Rattazzo, avrà il piacere di deliziare il pubblico verso la riscoperta della dolce e simpatica rudezza del vernacolo Altamurano. Scritta, nonché diretta, dal maestro Pierino Tarsia.
Interpretata da:

Pierino Tarsia;
Antonella Lupariello;
Pasquale Carlucci;
Tommaso Cozzoli;
Isa Palasciano;
Francesca Lovicario;
Floriana Maffei;
Davide Stolfa;
Mimmo Bellacosa;
Marco Colonna;
Michele Ragone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Sul web lo spettacolo “A cinghie – storie e memorie” della compagnia teatrale Piccolo teatro San Giuseppe di Toritto

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
    • online
  • Online il meglio di Ninni Di Lauro

    • Gratis
    • dal 10 novembre al 10 dicembre 2020
    • web

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento