All' Abeliano in scena "Paradise"

Come si raggiunge il proprio Paradiso? È solo in tempi relativamente recenti che si parla apertamente di masochismo, quel germe presente in ognuno di noi che esprime la nostra necessità di passare attraverso il dolore, in forme ed intensità che ci garantiscano massima gratifcazione individuale, per la nostra ancestrale ricerca della felicità. Il vacuum-bed, uno degli strumenti tipici delle pratiche BDSM, rende concreta questa necessità: è infatti uno dei tanti possibili feticci necessari per innescare quel processo di disconoscimento del reale per attivare il sogno e sospendere il masochista nell’ideale. La perversione alla base del suo utilizzo, l’ipossiflia, cioè il piacere derivante dalla deprivazione d’ossigeno, permette quel “munirsi di ali e fuggire dal sogno” di cui parlava poeticamente Masoch, quell’invito alla ricerca della felicità, una felicità impossibile da raggiungere se non nel proprio Paradiso. Ancora oggi, i concetti di feticcio e di masochismo con il loro immaginario iconografco stratifcato nel tempo si annidano nel cuore della modernità, al centro dell’uomo contemporaneo, continuando a dare nuove declinazione alla concezione di corpo e desiderio.

Compagnia di Danza Enzo Cosimi, Mosaico Danza, CSC Bassano del Grappa, ACS Abruzzo Circuito Spettacolo
Francesco Marilungo, Francesco Napoli
PARADISE
video Chiara Caterina; suono, luci Francesco Marilungo; co-produzione Danae Festival; con il contributo di Next 2015 Regione Lombardia e C.L.A.P.Spettacolo dal vivo; progetto fnalista a DNAppunti Coreografci – Romaeuropa Festival e selezionato dalla rete Anticorpi-XL per la Vetrina della Giovane Danza d'Autore 2016
concept, regia, coreografa Francesco Marilungo

“Paradiso è il luogo della nostalgia in senso biblico, ma oggi anche una parola molto abusata. Ovunque viene promesso il paradiso e tutti ricercano il proprio.” (Ulrich Siedl)

durata: 40' 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Hell in the cave', l’Inferno in scena nelle Grotte di Castellana

    • 26 settembre 2020
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • Alla Cittadella degli Artisti di Molfetta debutta ''Il Colloquio'', il nuovo spettacolo della Compagnia Malalingua

    • dal 18 al 19 settembre 2020
    • Cittadella degli artisti
  • Al Tatì di Bari lo spettacolo dello showman Franco Cosa

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Tatì

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento