Per concepire la tua luce | Al Petruzzelli, il maestro Mario Nanni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

per concepire la tua luce lectio magistralis mario nanni bari, teatro Petruzzelli lunedì 18 giugno 2018, ore 16.00 per concepire la tua luce si terrà lunedì 18 giugno, alle ore 16.00, sul palcoscenico del teatro petruzzelli di bari, la lectio magistralis del maestro della luce mario nanni. per concepire la tua luce porterà in scena un mestiere, una cultura, una filosofia del fare che il fondatore di Viabizzuno trasferisce in ogni suo progetto. e sarà proprio la cultura – la cultura della luce – il tema centrale dell’incontro con mario nanni: una cultura trasversale che attraversa tutte le arti, perché la luce studia, impara, collega e illumina tutti i saperi dell’uomo. ogni lavoro possiede così una propria poetica progettuale, un suo racconto dedicato. dall’alta tecnologia del suo brevetto n55 alla poesia di luce offerta al mosè di michelangelo, dai primi sistemi di illuminazione a scomparsa totale al grande intervento fatto all’architettura di oscar niemeyer di palazzo mondadori, i progetti di mario nanni diventano sfide e opportunità per costruire discorsi progettuali diversi. la luce si mette al servizio dello spazio, si integra, diventa materiale da costruzione, strumento invisibile in grado di emozionare e comunicare, di unire in un solido legame chi progetta, chi costruisce, chi abita l’architettura. è l’emozione del nulla, l’incanto di vivere nella luce giusta. la cultura della luce di mario nanni si fonda sulla coscienza di questa responsabilità, tra fare artigiano e sapere tecnologico: progettare richiede un principio e un’etica, risponde a una passione e a un dovere. è una vocazione. «oggi viviamo in un mondo che cerca una finta specializzazione e non la conoscenza. tutto diventa apparenza e superficialità. al contrario, la vocazione è avere per mestiere la propria passione. mestiere e passione, conoscenza e anima, ingegno e cuore». sono questi i principi che guidano l’arte del maestro della luce: l’arte del fare e l’arte del tramando. mario nanni mario nanni – elettricista e artigiano, progettista, artista e poeta – è il maestro della luce. in quarantacinque anni di esperienza e di mestiere, ha lavorato con grandi artisti e architetti illuminando musei, monumenti, piazze, negozi, case e palazzi. con il suo fare la sua visione e le sue mani – mario nanni ha costruito un percorso che, a partire dalla creazione di Viabizzuno nel 1994, lo ha condotto a una consacrazione internazionale: le collaborazioni con i più grandi architetti, l’illuminazione di capolavori assoluti, tra cui il mosé di michelangelo, le conferenze e docenze, le mostre personali, le poesie di luce (che hanno illuminato, tra gli altri, il teatro alla scala nel 2009, il palazzo della civiltà italiana nel 2015, il palazzo mondadori nel 2017) e infine virgola, il suo spazio museale e casa-bottega inaugurato a bologna nel 2016. lunedì 18 giugno 2018 teatro petruzzelli, corso cavour 12 – bari per concepire la tua luce maestro della luce mario nanni responsabile del pensiero progettuale Viabizzuno ore 15:30 accreditamento ore 16:00 lectio magistralis l’evento gode del patrocinio dell’ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di bari e dell’ordine degli ingegneri della provincia di bari conferma partecipazione organizza@viabizzuno.com ingresso libero

Torna su
BariToday è in caricamento