Al Museo Civico di Bari l’evento musicale “Pianofortango”, a cura dei Polaris Duo

Il Messico di Casa Azul, tempio della sacerdotessa dell’arte Frida Kahlo, la terra magica del mitico Macondo, nella foresta colombiana, l’Argentina del tango di Astor Piazzolla, vivranno nel cuore antico di Bari, il museo civico, in occasione dell’evento che chiude la fortunata e preziosa mostra fotografica di Leo Matiz, il concerto “Pianofortango”, per due pianoforti e immagini, a cura del Polaris Duo, Giuseppe Massarelli e Miro Abbaticchio”.

In occasione dell’ultimo fine settimana in cui la mostra "Frida Kahlo nella Casa Azul – Macondo mito e realtà nelle fotografie di Leo Matiz”, permarrà nelle sale e sul terrazzo del museo civico, offrendo uno scorcio inedito e suggestivo della città vecchia, sono previsti due concerti - eventi dedicati all’argentino Astor Piazzolla, al suo tango e le sue milonghe.

Venerdì sera, 16 febbraio, alle 19.30 è prevista la visita guidata alla mostra, alle 20.30 comincerà il concerto.

Domenica mattina, 18 febbraio, alle 11 ci sarà la visita guidata, con la curatrice del catalogo della mostra, Armida Massarelli, e alle 12 seguirà il secondo appuntamento con “Pianofortango”.

Le note di Oblivion, Escualo, Libertango, Adiòs nonino e altre fra le composizioni più appassionate di Astor Piazzolla, eseguite dal Polaris Duo, risveglieranno i miti immortalati negli scatti di Matiz, l’iconica e carismatica Frida Kahlo e il mondo del villaggio immaginario di Macondo, descritto da Gabriel García Marquez in “Cent’anni di solitudine, oltre alle storie di migrazione che legano la Puglia all’America Latina.

Una delle protagoniste della mostra, infatti, Magda, immortalata da Matiz nel 1957 a Caracas, per strada mentre sorride a un nano, è figlia di una coppia di baresi che emigrarono in Venezuela.

Lo stesso Astor Piazzolla aveva origini pugliesi, con il nonno nato a Trani.

Il Polaris Duo, fra i suoi album, ne conta uno completamente dedicato a Piazzolla, “Pianofortango”, eseguito nel 2001 a Trani per la vedova del musicista argentino, Laura Escalada Piazzolla. 

A chiusura della mostra su Leo Matiz, Domenica 18 febbraio si terrà al Museo Civico Bari l’evento musicale “Pianofortango”, a cura dei Polaris Duo, con musiche di Astor Piazzolla e video-proiezione. Sarà presente con un suo intervento anche Armida Massarelli, curatrice del catalogo della mostra su Leo Matiz, edito da Adda Editore.

Programma
 

Alle ore 11:00 - visita guidata alla mostra

Alle ore 12:00 - concerto

Il costo dell’ingresso è di 10 euro.

Prenotazione obbligatoria, chiamando al numero 0805772362, durante gli orari di apertura del museo.

Il Polaris  Duo, vincitore del Premio Sonora 2008 per il migliore spettacolo dedicato alla musica da film, è formato da Miro Abbaticchio e Giuseppe Massarelli (due pianoforti). Oltre all’esecuzione di colonne sonore e di composizioni proprie, i due artisti si sono concentrati sulla vasta produzione musicale di Astor Piazzolla, ottenendo la menzione speciale al IV Concorso Internazionale a lui intitolato a Castelfidardo. Il duo ha registrato un cd per pianoforte a quattro mani completamente dedicato al musicista sudamericano dal titolo “Pianofortango”, eseguito interamente in presenza della Sig.ra Laura Escalada Piazzolla.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 8 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Eurorchestra da Camera di Bari, al via la XX stagione

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 30 dicembre 2020
    • Chiesa di San Carlo Borromeo

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento