Piazza del baratto e bookcrossing a Parco 2 giugno

IN UN MONDO CHE CAMBIA È FELICE CHI SCAMBIA!

Questo mese eccezionalmente ci vedremo il 20 dicembre, per prepararci al meglio ad affrontare le feste di Natale! Sarà una buona occasione per trovare regali da donare ai nostri cari, per evitare gli sprechi e rispettare al meglio lo spirito della Piazza del Baratto.

Oltre alla già consolidata Piazza del Baratto, per i più piccoli ci sarà il BARATTINO NATALIZIO. 
Come partecipare? Basta incartare con materiale riciclato un giocattolo o un libro - usato ma in buone condizioni - e lasciarlo sotto il nostro albero per riceverne uno in cambio! Un modo semplice, efficace e contagioso per ridare nuova vita agli oggetti e creare momenti di condivisione!

Si rinnova, inoltre, l'appuntamento con il Bookcrossing! Il nostro famoso stendino è pieno zeppo di libri ansiosi di passare da lettore a lettore, affinché il piacere della lettura possa favorire l'immaginazione e la cultura. Perché per ogni libro che gira, c'è un'idea nuova che nasce.

Il Gruppo Consumo Critico dell'Adirt, organizzatore da otto anni della Piazza del baratto, propone lo scambio, il riciclo e il riuso di oggetti dimenticati. Pensate a quanto possano servire agli altri e quanto uno scambio possa aiutare l'ambiente e invertire la tendenza al consumismo sfrenato.
Si scoprirà così che l'oggetto inutile per qualcuno, fa luccicare gli occhi di un altro, che si può risparmiare barattando beni e servizi e finanche tempo, che c'è un circolo virtuoso che si attiva ogni volta che tra due persone c’è uno scambio: di oggetti, di idee, ma soprattutto di emozioni. Perché in ogni cosa c'è una storia che aspetta di essere raccontata, e in ogni persona una voce che aspetta di essere ascoltata.

La "Piazza del Baratto" è aperta a tutti i cittadini, ogni ultima domenica del mese, presso il Centro Polifunzionale Futura, nel Parco 2 Giugno Bari, ingresso da via della Resistenza. La partecipazione è gratuita.

L'iniziativa ha lo scopo di riprendere una pratica antichissima e ancora oggi molto diffusa in diversi paesi nel mondo, secondo la quale le persone, non possedendo denaro, scambiano i propri beni attribuendo agli stessi un valore che prescinde da quello economico e che è legato alla sfera dei ricordi, dell’utilità e delle qualità intrinseche dell'oggetto. 
Naturalmente, il baratto avviene solo se entrambe le parti trovano un punto di accordo. Buona regola è quella di portare con sé oggetti in buono stato di conservazione e funzionanti.

INFO e Contatti 
Facebook: Piazza del Baratto Bari
Sito www.piazzadelbaratto.joomlafree.it
Email lapiazzadelbarattobari@gmail.com
Numeri
Frank 320 4160499
Michele 328 251 4906

Gruppo consumo critico Adirt - 328.2514906 - info@adirt.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento