Pif a Putignano presenta il suo libro “…Che Dio perdona a tutti”

Sabato 2 marzo, giornata in parte dedicata allo sport e in parte allo spettacolo. Alle 12.00 l'appuntamento è nel chiostro comunale per fare il tifo per Vito Intini nel suo ultimo tentativo di record con 24 ore di corsa su tapis roulant. L’evento “Uniti per il record” è a cura dell’ASD Amatori Putignano. Alle 15.00 e alle 18.30, sempre a cura dell’ASD Amatori di Putignano, ci saranno, rispettivamente, la 9ª Staffetta dei Ragazzi e la 25ª Staffetta di Carnevale. Tutti ai posti di partenza in Corso Umberto I. Dalle 16.00 alle 20.00, invece, si possono visitare gli hangar dei giganti di cartapesta: un’occasione unica per vedere da vicino i carri del carnevale più antico d’Europa, in collaborazione con l’Associazione Lavori dal Basso APS (info e prenotazioni 327.8957407).

Per i bambini l’appuntamento è alle 16.30 nel Coworking Barsento10, per il laboratorio di cartapesta LiberArte! a cura di Gesi Bianco (Info e prenotazioni328.8939456).  Da non perdere, passeggiando per il centro storico, lungo la “Chiancata” l'installazione Ogni foto vale – Archivio di famiglia del Carnevale di Putignano a cura di Coopera e di Ass. F. Project e realizzata attraverso materiale fotografico messo a disposizione dalla cittadinanza sul tema “Carnevale di Putignano” su supporti in materiale ecosostenibile.

Alle 17.30 il Museo Romanazzi Carducci (Piazza Plebiscito) ospiterà l'incontro “Arte in movimento”. Un confronto sull'arte che vedrà protagonisti due artisti putignanesi, la pittrice, scultrice ed esperta dell'arte della cartapesta Luigia Bressan e il new media artist Marcello Nardone. A seguire, l'installazione interattiva real time di Marcello Nardone "The Cosmik Walker", visitabile fino a domenica 3. 

Alle 19.00 invece, il polo Liceale “Majorana Laterza” (s.c. Foggia la Rosa) ospiterà l’incontro con PIF e con il suo romanzo d'esordio: “...che Dio perdona tutti”, moderato dal giornalista Giancarlo Visitilli. Il libro di Pierfrancesco Diliberto (in arte Pif) ha come protagonista Arturo, agente immobiliare single di 35 anni originario di Palermo. La sua vita è scandita fra lavoro, allenamenti di calcetto e soprattutto visite alle migliori pasticcerie del capoluogo siciliano, delle quali apprezza tutte le dolci prelibatezze a base di ricotta di capra. Single e poco avvezzo alla vita di coppia, si dimostra sempre pronto ad innamorarsi. Un bel giorno però Arturo fa un incontro destinato a cambiargli la vita per sempre.

Ancora spazio ai più piccoli dalle 19.30 alle 21.30 con Il veglioncino dei bambini – Animazione, divertimento e laboratori creativi dai 3 ai 10 anni, a cura dell’Associazione Onlus Auxesia (info e prenotazioni 392.2631014).

Alle ore 20.00, nel salone sottostante la Chiesa San Domenico, c’è la Serata danzante a cura di Azione Cattolica Italiana – San Pietro Apostolo Putignano, mentre a partire dalle 19.30 il centro storico della città si anima con Carnevale N'de Jos’r”, balli, maschere e gastronomia a cura dell’Associazione “Trullando”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”, lo spazio dedicato agli adolescenti della città nella Biblioteca dei Ragazzi[e]

    • Gratis
    • dal 16 ottobre al 28 novembre 2020
    • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”
  • Giustizia e diritti umani: webinar informativo gratuito

    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • ONLINE

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento