Poesie al Fronte, dona una poesia all'ex caserma liberata

Entrare nell' Ex Caserma Liberata significa riappropriarsi degli spazi negati alla città, opporsi all'abbandono e alla svendita degli spazi pubblici, autorganizzarsi attraverso la socialità libera e la riflessione e l'azione collettiva.
Un'occupazione ha liberato e restituito alla città l'ex caserma con un'azione illegale ma bella e legittima, perché le donne e gli uomini che l'amano e l'attraversano esprimono un'idea diversa di città, luogo dove tutti possono creare e condividere, prendersi cura del bene comune attraverso un processo che intrecci volontà, bisogni e desideri.
Non consideriamo questa esperienza come accidentale o contingente, ma un'occasione storica, imperdibile per questa città e come tale deve essere riconosciuta, a cominciare dalle sue necessità: acqua e luce innanzi tutto, ma anche spazi e tempi non precari. Per questo rivendichiamo l'assegnazione della ex Caserma liberata a chi si è preso la responsabilità di rendere migliore questa città, a partire da qui,
L'Ex Caserma è davvero Liberata: libere sono l'espressione e le relazioni, trovano casa la dignità, il benessere e la felicità degli altri e delle altre. Per questo è uno spazio antifascista, antirazzista, antisessista e anticapitalista.

POESIE AL FRONTE @ DONA UNA POESIA ALL' Ex Caserma Liberata

In occasione della giornata mondiale della poesia il collettivo della biblioteca sociale Pavlos Fysass presente all'interno dell'ex caserma liberata è lieto di organizzare la
prima edizione di:

Poesie al fronte


Accogliamo poesie dal mondo con le quali verrà realizzata una installazione poetica permanente all'interno della caserma.
Per favorire la libera circolazione delle idee e della poesia durante la giornata si creeranno gruppi di condivisione poetica spontanei accompagnati da strumenti musicali occasionali.

MODALITA' DI INVIO:

Si accettano un massimo di tre componimenti poetici che possono essere editi o inediti purché scritti di proprio pugno. Ogni componimento poetico non deve superare una pagina di lunghezza, al termine di ogni componimento inserire nome cognome o nome d'arte,città e stato di provenienza. I componimenti poetici possono essere scritti in italiano, vernacolo, o lingua straniera.

Inviare i tre componimenti raccolti in un unico file pdf o word ai seguenti indirizzi: pippo.marzulli@facebook.com // pippomarzu@hotmail.it .

Il termine ultimo dell'invio dei componimenti poetici è il 20/03/2014 sera.

Sono ben accette poesie di resistenza, antifasciste, di ribellione al sistema, di denuncia al disagio sociale, contro il consumismo e il capitalismo selvaggio, contro ogni forma di prigionia e dittatura.

Bari (Bari)
Ex Caserma Rossani Liberata
ore 10:30
ingresso libero
Info. 3288827588

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 July al 27 September 2020
  • L'inferno dantesco nelle Grotte di Castellana: ad agosto torna lo spettacolo 'Hell in the Cave'

    • dal 1 al 29 August 2020
    • Grotte di Castellana
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 July al 30 September 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 October 2019 al 23 October 2020
    • n.0 GALLERY
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento