Musica e solidarietà nel ricordo di Morris Maremonti: al Garage Sound donati 5mila euro all'ospedale Fallacara

Nella serata di ieri si è tenuta la terza edizione del premio dedicato al frontman degli One way ticket, stroncato da un infarti a 38 anni. A vincere il contest musicale sono stati gli Ovis Grey & band

Una serata dedicata alla musica e alla solidarietà, nel ricordo di Maurizio Maremonti, in arte Morris, frontman degli One way ticket stroncato da un infarto a soli 38 anni. La finale della terza edizione del Premio Maremonti, a lui dedicato, si è tenuta nella serata di ieri al Garage Sound Music Club di Bari.

Il contest

Al centro della manifestazione naturalmente il contest musicale, che ha visto trionfare Ovis Grey & band, con 276 punti (273 assegnati dalla giuria tecnica - formata dalla giornalista Barbara Cirillo, l’attore e cantante Davide Ceddìa, grande amico di Morris, Ivan Piepoli dj, musicista e compositore, e Mario Riso, creatore e direttore del progetto “Rezophonic” - e tre punti sono arrivati dalla giuria popolare. Sul secondo grandino del podio i fasanesi Sound’s Borderline, terzi i Keplero, formazione foggiana. In quarta posizione gli Hora Prima di Cassano delle Murge.

4(1)-2

I fondi per la ricerca

Spazio anche alla solidarietà durante la serata: sono stati consegnati 5mila euro alla dottoressa Silvana Fornelli, direttore sanitario della ASL di Bari. Soldi raccolti dall’associazione “Gli Amici di Morris”, guidata da Italo Maremonti, fratello di Maurizio, che saranno destinati al nuovo Centro Risvegli dell’ospedale Fallacara di Triggiano.

A sorpresa, nel corso della manifestazione è intervenuto al telefono anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: “Vi ringrazio di cuore per quello che fate e avete fatto stasera - ha spiegato - Un gesto di grande solidarietà, per altro non nuovo da parte della famiglia Maremonti e non nuovo al carattere di Italo. E questo non potrò mai dimenticarlo. Si tratta di una predisposizione verso il prossimo da parte di tutti voi e da parte degli Amici di Morris e di suo fratello Italo che non possiamo dimenticare".

Durante la serata si è anche tenuta l'esibizione di Mario Riso, responsabile di Rezophonic che ha annunciato come la nuova mission del progetto sia la lotta allo spreco dell’acqua. “Non è da escludere l’inserimento del Premio Morris Maremonti all’interno di un grande evento a Milano”, ha rivelato Riso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento