Alla Feltrinelli la presentazione del volume "Addicted – Serie TV e dipendenze"

Giovedì 15 febbraio, dalle ore 18.00 negli spazi de La Feltrinelli di Bari (Via Melo da Bari 119, ingresso gratuito), si terrà la presentazione del volume "Addicted – Serie TV e dipendenze", il volume pubblicato da LiberAria Editrice. L'incontro vedrà la partecipazione della curatrice del libro Carlotta Susca e dell'autore di uno dei saggiMichele Casella, mentre a moderare e presentare la serata ci sarà il critico culturale Enzo Mansueto.

Il volume si occupa di serialità televisiva mettendo in parallelo il tema delle narrazioni e dell'affabulazione. I cinque saggi che compongono "Addicted" hanno approcci vari e niente affatto scontati: Leonardo Gregorio, da critico cinematografico, si è occupato del rapporto fra le serie TV e il grande schermo. L’approccio di Michele Casella è stato quello del critico musicale: partendo dall’importanza dei singoli suoni, arriva alle architetture narrative delle colonne sonore e dalle canzoni. Nel saggio di Marika Di Marovengono trattati i due aspetti che generano dipendenza nello spettatore: la trama e il personaggio. Jacopo Cirillo si concentra sui rapporti sentimentali rappresentati nelle serie TV e sulle dinamiche che li caratterizzano. Carlotta Susca si è occupata di finali e riaperture (revival, reboot, spin off, finali alternativi).

Le serie TV spesso rappresentano personaggi in preda alle dipendenze, ma sono a loro volta dipendenti: dal cinema, dalla musica, dal budget. Allo stesso tempo, costringono lo spettatore a una visione compulsiva grazie alla forza delle loro trame e dei protagonisti a cui danno vita, e l’addiction del pubblico si manifesta anche sui social media e sui forum online. "Addicted" esplora varie forme di dipendenza nelle serie TV; i saggi di questo volume spaziano da Twin Peaks a The Big Bang Theory, da Gomorra a Stranger Things, passando per Fargo, Love, How I Met Your Mother, The Knick, Better Call Saul e numerose altre, per analizzare diversi livelli e tipologie di addiction seriale. Una generazione cresciuta con la TV e le narrazioni audiovisive le utilizza per rintracciare dei percorsi di senso e farne storie da raccontare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "San Nicola nell'arte", dirette, video culturali e artistici in occasione della festività barese di San Nicola

    • dal 6 al 14 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento