Nel Borgo antico di Cellamare la X^ Edizione del Presepe Vivente

  • Dove
    Borgo Antico
    Indirizzo non disponibile
    Cellamare
  • Quando
    Dal 29/12/2017 al 06/01/2018
    19.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

E venne ad abitare in mezzo a noi… Proprio partendo da una delle più importanti citazioni evangeliche si volle organizzare, nel lontano Natale del 2007, la I edizione del Presepe Vivente nella cittadina di Cellamare, rievocando così, anno dopo anno, la magia che avvolse Betlemme nel momento della nascita del Bambinello e riproponendola sapientemente nel borgo antico della piccola cittadina. Giunta alla X’ edizione, il nuovo parroco Don Domenico ha voluto fortemente mantenere questa tradizione introducendo alcuni elementi di novità e chiamando a collaborare tutti i parrocchiani volenterosi. 

Il titolo “Presepe VIVENTE”, difatti, indica una delle tante peculiarità che colpisce il visitatore che si ritrova nelle vie del Borgo Antico, catapultato con la mente a 2000 anni fa, in quella piccola Betlemme, ricca di mercanti di ogni genere, venditori di stoffe, spezie e animali, locandieri e osti con le loro pietanze preparate e distribuite secondo tradizione, manovali e ricchi proprietari che svolgono le loro funzioni tra la gente.

Prodotti enogastronomici locali, frutto delle antiche tradizioni cellamaresi tramandate di generazione in generazione, si intrecciano a cibi tipicamente mediorientali, tutti preparati al momento in grado di deliziare i palati dei visitatori degustando anche dell’ottimo vino locale.

Uno scenario architettonico unico, che ben si adatta alla sacra rappresentazione e alla rievocazione degli antichi mestieri artigianali di un tempo (“u’cunza scarp”, “ù cua’gghiér”, “U caldarròste”). Non manca il riferimento all’economia rurale, con la presenza di pecore, capre, oche, galline e l’asinello, che stanno diventando una rarità anche nei nostri paesi e che al tempo stesso attirano l’attenzione e la curiosità dei bambini.

L’appuntamento, con ingresso gratuito, è per i giorni 29 e 30 dicembre 2017 dalle ore 19.00 alle 22.00 e il giorno 06 gennaio 2018 dalle ore 18.00 alle 22.00 con l’arrivo dei Magi nel Borgo Antico della cittadina barese di Cellamare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Federicus ad Altamura: un salto nel tempo con la grande rievocazione medievale in onore dell’Imperatore Federico II di Svevia

    • dal 1 al 3 maggio 2020
    • centro storico
  • Ritorna il grande appuntamento con 'Ad Libitum-La grande musica nelle chiese di Polignano a Mare'

    • dal 7 marzo al 29 maggio 2020
    • Varie
  • Attività culturali, sociali edi spettacolo dal vivo con il programma “Il diritto alla bellezza”

    • dal 25 febbraio al 24 maggio 2020
    • varie

I più visti

  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • I colori e le emozioni in libertà di Joan Miró arrivano a Gioia del Colle, Casamassima e Turi

    • dal 20 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • La mostra è visitabile rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima, Palazzo San Domenico di Gioia del Colle e Chiesa di Sant’Oronzo di Turi.
  • Spettacoli, incontri con grandi scrittori contemporanei e appuntamenti per i più piccoli: ecco la stagione del Kismet

    • dal 4 gennaio al 18 aprile 2020
    • Teatro Kismet
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento