Il Presepe Vivente nel centro storico di Modugno

  • Dove
    via Bozzi
    Indirizzo non disponibile
    Modugno
  • Quando
    Dal 28/12/2019 al 06/01/2020
    19.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà ambientato nella cornice del borgo antico, riqualificato dall'amministrazione comunale e reso pedonale, l'evento simbolo del Natale 2019 organizzato dal Comune di Modugno e dall'Associazione Officina dei Tempi: il presepe vivente. Giunto all'ottava edizione, ma per la prima volta allestito nel centro storico, sarà visitabile domani, sabato 28 dicembre e poi ancora domenica 29 dicembre, il 4, il 5 e il 6 gennaio 2019, dalle ore 19 alle 21.30. Sarà l'occasione per tornare immergersi nella tradizione più autentica tra quelle legate al Natale: la nascita di Gesù, rappresentata da e tra figuranti in abiti antichi alle prese con antichi mestieri. E come scenografia, l'aspetto più inedito, i vicoli e le corti attorno a La Motta, il nucleo più antico, intorno al quale sorse la Città di Modugno.

La grotta della Natività è allestita in via Bozzi, mentre il percorso del presepe vivente si snoderà, in mezzo a scene di vita popolare e melodie natalizie suonate da zampognari, tra via Zanchi (ingresso da Piazza Sedile), via Guarino Cazzano, Arco dei Santi (slargo), via San Giovanni, via Santa Caterina, via Bozzi.

Come da tradizione, inoltre, il 6 gennaio, la rappresentazione scenica si arricchirà del corteo dei magi (partiranno da tre diversi punti della città) e dell'esibizione di tre gruppi di sbandieratori e musici: Rione San Basilio da Oria (Br), I Carvinati da Carovigno (Br), e i Florentinum da Torremaggiore (Fg).

La giornata iniziale del Presepe Vivente coincide con la chiusura della prima edizione del Gran Villaggio di Babbo Natale in Corso Umberto, altra iniziativa organizzata dal Comune, apprezzata e vissuta per 5 giorni ininterrotti (dallo scorso 24 dicembre), con grande gioia soprattutto dei più piccoli.

Le rievocazioni storiche e la magia del Natale a Modugno, tuttavia, non finiscono qui. Il calendario del programma unico natalizio del Comune prevede ancora il 29 dicembre l'evento “L’Assedio al Casale di Balsignano”, dalle ore 10  fino alle 15,30, che si concluderà con gara di tiro all’arco e di tiro con a balestra. Mentre il 2 gennaio, si torna tutti in Corso Umberto per il "Parco dei Balocchi", con la compagnia teatrale "Teste di Legno", da mattina fino a sera, col Laboratorio Urbano dei Muppet, spettacoli di favole teatranti, giochi di squadra e individuali tipici del Medioevo, teatro dei burattini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Compleanno di Niccolò Piccinni a cura del Fai e del Museo civico: il videotour dei luoghi piccinniani e l’illuminazione della statua in musica

    • solo domani
    • 16 gennaio 2021

I più visti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Per la rassegna 'Arte in vetrina' Nietta Vessia con 'Vele al vento'

    • Gratis
    • dal 1 al 15 gennaio 2021
    • Vetrina Centro d'Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento