Presepe Vivente nel borgo di Sovereto a Terlizzi

  • Dove
    Borgo Di Sovereto
    Indirizzo non disponibile
    Terlizzi
  • Quando
    Dal 15/12/2018 al 16/12/2018
    17.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

Nel 1223 San Francesco realizzava la prima rappresentazione/rievocazione storica della Natività, dopo aver ottenuto l'autorizzazione da papa Onorio III. 
Francesco era tornato da poco (nel 1220) dalla Palestina e, colpito dalla visita a Betlemme, decise di rievocare la scena della Natività.
«Si dispone la greppia, si porta il fieno, sono menati il bue e l'asino. Si onora ivi la semplicità, si esalta la povertà, si loda l'umiltà e in questo caso SOVERETO si trasforma quasi in una nuova Betlemme» 

Il borgo medievale di SOVERETO per due giorni si trasformerà nella 'Greccio' (luogo in cui San Francesco diede vita al primo presepe vivente della storia) dell'epoca. Cosi il borgo si animerà con il suono delle cornamuse e dei tamburi, lo scintillare delle forge, il rumore dei martelli e degli scalpellini, lo scoccare delle frecce degli armati e poi i nobili, i popolani, i contadini e artigiani, i pastori e i religiosi accoglieranno in un clima di grande festa la nascita di Gesù Bambino!

Il 15 e 16 Dicembre, nel borgo di Sovereto, (frazione di Terlizzi) non un presepe qualsiasi ma la rievocazione storica del primo #presepevivente della storia, messo in atto da San Francesco nel 1223.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento