Il Prospero Fest di Monopoli si avvia al gran finale con i Laterza, Canfora, Bruti Liberati e Radiodervish

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Monopoli
  • Quando
    Dal 14/11/2019 al 17/11/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Prospero Fest 19 di Monopoli si avvia al gran finale e per ultimi quattro giorni ospita un parterre di autori per riflettere - tra letteratura, musica, teatro e arti - sui temi salienti dei nostri giorni. “Tra le righe del presente” è infatti il tema della seconda edizione del Festival organizzato dal Comune di Monopoli - Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca civica Prospero Rendella e da oggi a domenica saranno protagonisti personaggi del calibro degli editori Laterza, Canfora, Bruti Liberati e Radiodervish con Teresa Ludovico.

L’editore Giuseppe Laterza è protagonista di un doppio incontro il 14 novembre alle 17 e alle 19.30 prima sulla storia della casa editrice di famiglia insieme ad Alessandro Laterza e alla storica Alessandra Tarquini, in seguito sul tema della cultura come ricchezza insieme a Maurizio Caminito, presidente dell’Associazione Forum del Libro. Venerdì 15, sempre alle 19.30, lo storico e filologo Luciano Canfora presentando “Il sovversivo. Concetto Marchesi e il comunismo italiano” affronta la figura di uno dei personaggi più controversi dell’Italia del secondo Novecento in un dibattito con il giornalista Luigi Quaranta. Sabato 16 alle 10 il magistrato ed ex presidente dell’Associazione nazionale magistrati (Anm) Edmondo Bruti Liberati dialoga con il magistrato Valentino Lenoci e l’avvocato Michele Laforgia su “La Giustizia in Italia oggi. Il lungo viaggio nella democrazia”. Alle 21 al Teatro Radar “In search of Simurgh” con Teresa Ludovico e Radiodervish: spettacolo musicale a cura dei Teatri di Bari (Ingresso euro 5. Gratuito per gli abbonati della stagione prosa del Teatro Radar. Prenotazione obbligatoria. Infotel: 335.7564788). Domenica 17, giorno di chiusura del Prospero Fest, al Castello Carlo V alle 20.30 una serata dedicata all’universo femminile con musica e poesia insieme a Giulia Basile, mentre in Biblioteca Rendella alle 21 il cantautore, attore e poeta Bobo Rondelli presenta il libro “Cos’hai da guardare”, una storia con tante aperture e nessun finale possibile: solo la nettezza di quella domanda senza punto interrogativo; modera il giornalista e conduttore radiofonico Carlo Chicco. 

Il programma, ricchissimo, prevede la partecipazione di molti altri autori e si allarga sia alle arti con musica e spettacoli sia agli altri luoghi della città. Ci sono visite guidate nel centro storico, appuntamenti musicali al Caffè Letterario The King, performance musicali e teatrali nella Sala delle Armi del Castello Carlo V, nel Radar e in piazza Garibaldi ed eventi nell’atrio della Rendella. Tutto il programma è visibile sul sito www.larendella.it

Il Prospero Fest 2019, inaugurato sabato 9 novembre, in questi giorni ha già ospitato autori come Michele Mirabella, Gianluigi Nuzzi, Marcello Veneziani, Giuseppe Civati, Luca Bianchini, Davide Toffolo, Sigfrido Ranucci, Armando Punzo e Rita dalla Chiesa. Lunedì 11 inoltre, in occasione dei due anni dalla rinascita della storica Biblioteca civica, si è svolta l’inaugurazione di tre nuovi spazi alla presenza dell’assessore regionale alla Cultura e al Turismo Loredana Capone: il Music Lab, il Food Lab e il nuovo ufficio di Informazioni e Accoglienza Turistica (IAT) attrezzato nella Sala dei Pescatori della Rendella, realizzati grazie al contributo dell’avviso pubblico “Smart-in Puglia Community Library”. Altri tre germogli della primavera culturale che Monopoli sta vivendo negli ultimi anni con la riapertura dei rifugi antiaerei del Teatro Radar. All’inaugurazione hanno partecipato anche il sindaco di Monopoli Angelo Annese, l’assessore alla Cultura Rosanna Perricci, l’assessore al Turismo Cristian Iaia, il dirigente Affari generali e Sviluppo locale del Comune di Monopoli Pietro D’Amico, la direttrice della Rendella Marianna Capozza, la consulente bibliotecaria Antonella Agnoli e il fotografo Piero Martinello.

Il Prospero Fest è organizzato dal Comune di Monopoli - Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca civica “Prospero Rendella” anche grazie al supporto dei partner: Associazione Operatori Centro Storico Monopoli, Tormaresca, Albergo Diffuso Monopoli e Santa Maria 24.

La partecipazione all’incontro con Edmondo Bruti Liberati (“LA GIUSTIZIA IN ITALIA OGGI. Il lungo viaggio nella democrazia” - 16 novembre, ore 10, Biblioteca Rendella) dà diritto agli iscritti all'Ordine degli Avvocati di Bari a 3 crediti formativi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Per la rassegna Echo Events appuntamento su Pop Tv con il dj Angelo Salomone

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2021
    • online
  • Presentazione de "La Cappella Sistina" di Antonio Forcellino sui canali social del progetto culturale Librincircolo

    • solo domani
    • 26 febbraio 2021
    • online
  • Incontro 'Bullismo: i giovani e le insidie del web'

    • solo domani
    • 26 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento