'Puglia Open Days' a Bari, visite gratuite ai tesori della città: il programma di sabato 11 luglio

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/07/2015 al 11/07/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si rinnova anche questa settimana l'appuntamento con le iniziative di “Puglia Open Days 2015”, il progetto voluto dall’assessorato regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo e organizzato da Puglia Promozione per promuovere e valorizzare l’offerta turistica della Puglia.

Sabato 11 luglio a Bari saranno aperti tutti i luoghi simbolo della città: il Castello Svevo, la Cattedrale di San Sabino, la Basilica di San Nicola, il Museo diocesano, Palazzo Simi, la Sala Murat, il Bastione del complesso monumentale di Santa Scolastica e il parco archeologico di San Pietro, la Pinacoteca e museo dell’arte medievale e moderna "Corrado Giaquinto". Aperti straordinariamente anche il Teatro Petruzzelli, il Teatro Margherita, il Museo civico e la Casa di Niccolò Piccinni. 

Ad agosto sarà possibile visitare anche il Faro di Punta San Cataldo, con attività di intrattenimento culturale e laboratori didattici per bambini.

“Itinerando per Bari” è il ricco ventaglio di percorsi guidati dal sapore inconsueto proposti dall’associazione PugliArte: ben tredici, conditi da performance teatrali, alla scoperta delle splendide viuzze del nostro borgo antico ma anche di siti meno conosciuti, come gli ipogei, le chiese rupestri e Palazzo Fizzarotti. “Bari di Arco in Arco” è il percorso turistico di Pugliarte in calendario per questo sabato con partenza alle 20 da piazza Federico II, nei pressi del Castello Svevo: una visita guidata all’interno del centro storico per un viaggio indietro nel tempo, incrociando popoli e regine venuti da lontano, alla scoperta di archi e corti medievali e rinascimentali. Accompagnerà il percorso una performance teatrale che avrà come sfondo d’eccezione l’Arco delle Meraviglie in via Filioli.

Sempre alle 20 è prevista la partenza dei “Luoghi di Bari Antica” curata invece dallo IAT, dal taglio più tradizionale, che tocca i luoghi più noti della città vecchia, dal Teatro Margherita al Fortino Sant’Antonio, al bastione di Santa Scolastica, a Casa Piccinni e altri siti.

Gli itinerari, tutti gratuiti, saranno accessibili anche ai portatori di disabilità motorie.

Obbligatoria la prenotazione, per la quale è necessario rivolgersi direttamente agli operatori:

    Pugliarte - info@pugliarte.it - tel. 340339470
    IAT - Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica - pugliaexperience2015@gmail.com - piazza del Ferrarese 29 - tel.080/524224
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Pibe
    Pibe

    Come al solito a Bari vengono sponsorizzati eventi che poi sono male organizzati o incompleti; il primo Sabato, ho trovato CHIUSI sia la Cattedrale (proiettavano @#?*%$nti addirittura cinema all'aperto) sia altri siti come la Casa di Piccinni. Per non parlare del Margherita dove si pagava un ticket di 3 Euro per entrare e vedere una mostra fotogra@#?*%$ ... assurdo! Sabato 11 Lugli omi sono recato nuovamente pensando fossero disguidi legati al primo appuntamento, ma nulla ... il Margherita addirittura chiuso (quindi se non è a pagamento è chiuso), la Casa di Piccinni CHIUSA. E mi fermo qui.

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento