Puglia wine festival, ad Alberobello la "Festa del Vino e dei Sapori d’Autunno”

Ad Alberobello (BA) il 3 e 4 novembre 2018 – 1° edizione del «Puglia Wine Festival», festa del vino e dei sapori d’autunno a Cura delle Associazioni Sensazioni del Sud ed il Sud Est nel Cuore in collaborazione al Comune di Alberobello. Gastronomia, musica eventi.

Il comune reso celebre nel mondo dai suoi trulli, Patrimonio dell’Unesco, si arricchisce di un evento dedicato al Vino, quello buono, unitamente al novello tipico di questo periodo dell’anno. Le associazioni Sensazioni del Sud e Il Sud Est nel Cuore entrambe di Conversano, hanno deciso di organizzare, nella comune visione della promozione delle eccellenze regionali, un evento nella centralissima piazza del Popolo di Alberobello.

In uno scenario architettonico tipico dei centri di incontro pugliesi troveranno posto le casette in legno per ospitare le case vinicole regionali che metteranno in mostra le loro migliori produzioni. Da cornice al vino le caldarroste e la gastronomia tipica pugliese regina del periodo: frittelle, pettoline, bombette, funghi, melograno, dolci.

“Bontà” della nostra terra proposte da professionisti dello street food e capaci artigiani con la voglia di mettersi in gioco fuori dalle proprie “botteghe”. La sempre maggiore tendenza al “cibo da strada” crea nuove opportunità per chi ha voglia di proporre la propria produzione gastronomica in soluzioni itineranti e crea opportunità di promozione per comuni e territorio.

La manifestazione risulterà suggestiva specialmente per i numerosi turisti, che in quel periodo visitano le città, grazie anche alla cura e all’attenzione che verranno riservate agli allestimenti e alle scenografie che circonderanno i luoghi dell’evento”. Un’occasione per i turisti  e un’occasione in più per il turismo di area che approfitterà del lungo ponte del 1° novembre per una gita fuori porta in Valle d’Itria.

Fitto il calendario degli eventi che accompagneranno i visitatori nella due giorni alberobellese: visite a case vinicole per un percorso nel vino, spettacoli, eventi musicali, degustazioni. E’ obiettivo tracciare una percorso enogastronomico nella logica però della convivialità, nulla di scientifico e lezioso ma esperienze sensoriali da vivere insieme in totale spensieratezza.

PROGRAMMA

Sabato 03 novembre 2018

Ore 17,30Mostra “I Tappi una Risorsa”mostra di manufatti realizzati presso il centro polivalente di Alberobello in collaborazione con la cooperativa sociale Solidarietà - (Piazza Giangirolamo II)

Ore 18,00 - apertura degli spazi di degustazione dei Vini di Puglia, caldarroste e degli stand della tradizione gastronomica pugliese (Piazza del Popolo);

Ore 18,00 e ore 19,30 – Laboratorio esperienziale multisensoriale -  “Il Senso della Vite” - Con aneddoti ed esperimenti scientifici sarà possibile gustare un sorso di cultura scientifica, scoprendo come la vite sia stata importante per l’evoluzione sociale dell’uomo, che cosa accade nel percorso dell’uva dal campo alla botte, o quali siano i segreti della fermentazione e tanto altro. Sarà possibile apprezzare inoltre l’antica ricetta del “conditum paradoxum” ,  una particolare confettura di uva fragola. In collaborazione con l’associazione Polyxena - (Sala Consiliare – Comune di Alberobello);

Ore 19,00 - 21,00 - 22,00Visita guidata tra i trulli di Alberobello, Patrimonio mondiale dell’Unesco, alla scoperta di angoli nascosti e terrazze panoramiche - (partenza da L.go Martellotta);

Ore 20,30 – “Anaconda Rock Band”  in concerto - (Palco - Piazza del Popolo);

Ore 21,30 – “I Cipurrid” in concerto  - un viaggio musicale tra allegre PIZZICHE e TARANTE, fino ad affacciarsi nel territorio napoletano con la TAMMURRIATA e la TARANTELLA Cilentana. Due ore di divertimento e coinvolgimento contaminato dai suoni e ritmi più disparati, grazie anche all’ introduzione di strumenti “non tradizionali”, come il basso, il sax e la batteria - (Palco - Piazza del Popolo);

Domenica 04 novembre 2018

Ore 09,30 –  Escursione a piedi “Il Senso della Vite” -  escursione naturalistica a piedi nelle campagne di Alberobello, accompagnati da guide specializzate alla scoperta dei luoghi del patrimonio culturale ed ambientale, in cui sarà possibile scoprire quello che la pietra e gli alberi secolari "raccontano". I partecipanti potranno ammirare l'evoluzione del paesaggio, lungo i sentieri che si snodano sul territorio scoprendo come, nel tempo, l'impronta dell'uomo abbia sostenuto lo sviluppo della tradizione enologica locale. In collaborazione con l’associazione Polyxena - (partenza Piazza del Popolo);

Ore 10,30 – Aperitivo in Piazza - apertura degli spazi di degustazione dei Vini di Puglia, caldarroste e degli stand della tradizione gastronomica pugliese - (Piazza del Popolo);

Ore 11,00 - 15,30 – 17,30 – 19,30 – 21,30Visita guidata tra i trulli di Alberobello, Patrimonio mondiale dell’Unesco, alla scoperta di angoli nascosti e terrazze panoramiche - (partenza da L.go Martellotta);

Ore 17,30Mostra “I Tappi una Risorsa”mostra di manufatti realizzati presso il centro polivalente di Alberobello in collaborazione con la cooperativa sociale Solidarietà - (Piazza Giangirolamo II)

Ore 18,30 – “Racconto DiVino” – musica, risate, sogno. Un viaggio attraverso il cuore della musica che racconta il vino e i suoi effetti. Lo spettacolo farà rivivere allo spettatore un’esperienza unica in cui i ricordi si legano alle emozioni. Interamente cantato dal vivo lo show coinvolgerà lo spettatore per una serata indimenticabile. In scena ci saranno Vito Di Leo e Viteliseo Dell’edera - (Area Spettacolo - Piazza del Popolo)

Ore 19,00 - 21,00 - 22,00Visita guidata tra i trulli di Alberobello, Patrimonio mondiale dell’Unesco, alla scoperta di angoli nascosti e terrazze panoramiche - (partenza da L.go Martellotta);

Ore 20,30   – “Le3Corde” in concerto  - La scelta del nome nasce dalla volontà di unire musica suonata a poesia, musica cantata a teatralità ed è tratto da un passo di una commedia di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli” -  (Palco - Piazza del Popolo);

Ore 21,30 – “Etnikantaro” in concerto  - Il nome ETNIKANTARO indica, in un modo chiaro ed inequivocabile, la vocazione del gruppo: diventare un grande contenitore (càntaro, appunto, tipico contenitore pugliese in terracotta) in cui poter raccogliere musiche e testi appartenenti a culture e a tradizioni popolari del nostro territorio e dei paesi appartenenti al bacino del Mediterraneo - (Palco - Piazza del Popolo).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento