Al Teatro Casa di Pulcinella in scena "Pulcilele, omaggio a Luzzati"

Un originale e felice divertissement, composto da vari sogni, popolati da gatti canterini, Paladini, Mori, principesse rapite e fiabe, tratti dall'universale immaginario di Luzzati, narrati ovviamente da una Gazza Ladra, in cui il protagonista si perde per sfuggire alle intemperanze della moglie Teresina. Infatti le musiche di Rossini, da Cenerentola a Guglielmo Tell, dal Turco in Italia a dunque alla Gazza ladra, sino al delizioso duetto per due Gatti, accompagnano, con forte ironia, esercizi circensi, fughe, parapiglia, inseguimenti, magiche sparizioni e ovviamente sonorosissime bastonate. Alla fine poi, Pulcinella, ormai desto, si libra nel cielo e sulla sua barca arriva addirittura sulla luna, salutando in modo poetico il maestro scomparso."

Teatro Casa di Pulcinella Domenica 23 febbraio ore 18.00 Granteatrino PulciLele… omaggio a Emanuele Luzzati

opera comico-musicale per burattini su musiche di Gioacchino Rossini

di e con Paolo Comentale

e con Giacomo Dimase

burattini e oggetti di scena Natale Panaro

idea scenografica Bruno Soriato

decorazioni Giulia Mininni

luci Cristian Allegrini

aiuto regia Anna Chiara Castellano Visaggi

regia Paolo Comentale

direttore di produzione Caterina Wierdis

Lo spettacolo, come recita il titolo, è un omaggio che la Compagnia intende fare al Maestro Emanuele Luzzati, scenografo, illustratore, e molto altro… con il quale abbiamo vissuto, sin dalla nascita del nostro Teatro nel 1983 un rapporto speciale e creativo.

Prendendo spunto da tre spettacoli con Pulcinella protagonista assoluto, i cui personaggi Luzzati disegnò per noi negli anni ’90, abbiamo realizzato una originale opera comico-musicale sostenuta dalle inconfondibili musiche di Gioacchino Rossini ispirataci dalla visione del pluripremiato cartone animato “Pulcinella” di Gianini e Luzzati. Nello spettacolo il protagonista Pulcinella “assediato” dalla moglie Teresina si rifugia sul tetto e fa quello che più gli piace: dormire, sognare … e sogna così un coloratissimo viaggio tra gatti canterini, principesse rapite e Gani traditori. E poi ancora numeri circensi, fughe, parapiglia, inseguimenti e salvataggi.

Le sventure tragicomiche del nostro folletto-eroe Pulcinella immerso in un mondo coloratissimo sono tanta parte, in fondo, delle nostre umane avventure.

Nel finale, remando dolcemente su di una umile barchetta, vedremo scomparire il piccolo Pulcinella dal naso adunco e dalla voce chioccia… una piccola dedica, questa, al nostro Maestro.

“C’è chi ha sempre conosciuto Pulcinella fin dalla nascita, c’è chi non l’ha mai conosciuto e forse non lo incontrerà mai. E c’è chi l’ha incontrato a un certo punto della sua vita e poi non l’ha più lasciato… Io appartengo a quest’ultima categoria.”

Lele Luzzati

Il nostro logo, Pulcinella su di un trullo, segna l’inizio di tutta la nostra avventura teatrale …

Quando penso a Lele Luzzati ricordo la sua gentilezza e il suo sorriso sempre accogliente, un vero Maestro che per il nostro teatro ha realizzato disegni, bozzetti, scene, burattini, pupazzi, fondali con una particolare attenzione alla figura di Pulcinella autentico simbolo delteatro italiano nel mondo.

Paolo Comentale

BOTTEGHINO
Costo del biglietto € 8,00
Costo abbonamento n.10 ingressi € 60,00
Gratuito per i bambini fino a 3 anni non compiuti.

ABBONAMENTO CONDIZIONI
Con un unico abbonamento possono accedere in sala contemporaneamente una o più persone (fino a dieci) alla volta.
L’abbonamento dà diritto alla prenotazione telefonica.
Non dà diritto al posto riservato.
E’ necessario confermare telefonicamente la presenza almeno un’ora prima dello spettacolo scelto.
E’ necessario ritirare i biglietti al botteghino almeno mezz’ora prima dello spettacolo.

PREVENDITA
On line sul sito vivaticket.it e presso tutti i punti vendita vivaticket.
Biglietteria del teatro
lunedì venerdì ore 9.30 – 13.30
sabato e domenica ore 10.00 – 13.00
da 1 ora prima dello spettacolo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Indovina chi viene a (s)cena dal Teatro Odeion di Giovinazzo

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Teatro Odeion
  • Prove di ripartenza per la Compagnia Diaghilev: doppia finestra online ad accesso libero

    • Gratis
    • dal 6 al 8 marzo 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento