Bari Musica Film Festival: Rapsodia satanica e Taranta indiavolata allo Showville

  • Dove
    Teatro Showville
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/10/2014 al 27/10/2014
    Ore 21
  • Prezzo
    Infotel: 080.975.70.84
  • Altre Informazioni

Lunedì 27 ottobre alle ore 21.00, al Teatro Showville di Bari (via Giannini, 9) andrà in scena, nell'ambito della Stagione concertistica 2014 dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, il secondo atteso appuntamento del "Bari Musica Film Festival", con la direzione artistica di Marco Renzi e Maurilio Manca. Sul podio saliràMarcello Panni, direttore d'orchestra e compositore con una prestigiosa carriera internazionale alle spalle.

Nella prima parte della serata verrà proiettato Rapsodia Satanica, il film muto di Nino Oxilia del 1917 con l'esecuzione in simultanea dal vivo, da parte dell'Orchestra, della colonna sonora composta da Pietro Mascagni,presentata per la prima volta a Bari.

La seconda parte del concerto sarà intitolata "Taranta indiavolata": si tratta di un percorso musicale intorno al repertorio popolare della tarantella e della pizzica, proposto in versione sinfonica. L'Orchestra eseguiràArtèteka, scritto da Ivan Fedele su un movimento di danza in 12/8 tipico della “pizzica” (ovvero “il morso della taranta”) e, in prima esecuzione assoluta, Mamma la Rondinella di Marcello Panni, Petite Histoire de la Tarantelle de Salon di Francesco Antonioni, e Suite Salentina di Luigi Morleo, impegnato nella duplice veste di compositore e percussionista solista. Il brano prevede una carrellata di canzoni tratte della tradizione della pizzica salentina interpretate da Enza Pagliara, una delle voci storiche della "Notte della Taranta". Alla tammorra, nel brano di Fedele, ci sarà Vincenzo Gagliani.

Brevi cenni su Rapsodia Satanica

​Lo stesso Oxilia definì l'opera uno dei primissimi tentativi di «adunare in un'opera cinematografica le sensazioni di tutte le arti; la possibilità di fare d'una sala di proiezione un magico crogiuolo di tutte le sensazioni artistiche in un insieme nuovissimo». Dal punto di vista musicale Mascagni compose una sorta di poema sinfonico in cui sono ben delineati alcuni motivi ricorrenti, fra cui quelli dell’amore, del diavolo e della bellezza perduta.

La storia, tratta da un poema di Fausto Maria Martini, racconta di un'anziana dama dell’alta società, Alba d’Oltrevita (interpretata da Lyda Borelli, diva del muto), che firma un patto con Mefisto (interpretato dall’attore Ugo Bazzini) per riacquistare la giovinezza a condizione di non  innamorarsi. La donna, corteggiata da due fratelli Tristano e Sergio, rifiuta l'amore del primo che si uccide, mentre si prepara a sposare segretamente l'altro di cui è veramente innamorata. Non avendo mantenuto l'impegno assunto, Mefisto le toglie nuovamente la giovinezza riportandola alla condizione iniziale.

Il lavoro di revisione della partitura è stato curato da Marcello Panni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 9 al 10 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • ''Sentieri armonici'', quattro raffinati concerti di musica antica in Terra di Bari

    • dal 5 al 22 settembre 2020
    • varie
  • Time Zones 2020, a Bari la tradizionale rassegna dedicata ai suoni non convenzionali

    • dal 17 settembre al 31 ottobre 2020
    • varie

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento