Concerto Requiem di Mozart dell’Orchestra sinfonica metropolitana a Bitonto

Giovedì 24 marzo, alle ore 20.30, nella Cattedrale di Bitonto concerto dell’Orchestra Sinfonica della Città metropolitana dedicato al Requiem di Mozart, ultima opera del compositore austriaco che morì prima di portarla a termine.
Il concerto sarà diretto dal maestro, Vito Clemente, con la partecipazione di Daniela Degennaro (soprano), Antonella Colaianni (contralto), Yoshihito Shikanai (tenore), Gianni Leccese (tenore) e Giuseppe Naviglio (basso). 
In programma brani di Vittorio Pasquale “Qua Resurget ex favilla”, liberamente ispirato al Requiem di Mozart (prima esecuzione assoluta), e di Wolfgang Amadeus Mozart “Requiem” K 626, con la partecipazione del Coro Armonico di Tokyo, del Coro Harmonia dell’Ateneo Barese con il maestro Sergio Lella, del Coro Jubilate di Conversano con il maestro, Donato Totaro e della Corale Polifonica “Michele Cantatore” di Ruvo di Puglia con il maestro Angelo Anselmi.
 
Il concerto, ad ingresso libero e gratuito, è realizzato in collaborazione con il Traetta Opera Festival di Bitonto, AMIFest (Apulia Music International Festival), Japan Apulia Festival, Tokyo Musica Association e Settimana Santa.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Il Demodè ospita gli Après la Classe e i Sud Sound System per l'iniziativa Ultimo concerto

    • 27 febbraio 2021
    • online
  • Gino Paoli in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 10 marzo 2021
    • Teatro Petruzzelli

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento