Rerum – rievocazioni, musica e arte di strada

Una nuova edizione della oramai rinomata rievocazione storica Ruvo, Carafa e la Leggenda, l’evento ideato e realizzato da Centro Studi Onlus Cultura et Memoria, che, puntuale, segue la scia delle sei precedenti e aggiunge una nuova pagina al già nutrito programma di attività implementato da un vero e proprio Festival degli usi e costumi, arti e giochi di strada.
L’evento si svolgerà nell’ambito dei festeggiamenti previsti per la festività del Corpus Domini. Si tratta di un percorso che unisce storia, cultura e tradizione all’insegna di Carafa e l’istituzione della festa unica nel suo genere che avviene otto giorni dopo il Corpus Domini detta appunto dell’Ottavario.
La rievocazione ruota attorno al leggendario episodio tramandato nei secoli, quando nel XVI° secolo nacque la festa maggiore patronale dell’Ottavario. Secondo la tradizione il conte di Ruvo di Puglia, Ettore I Carafa, al ritorno da una battuta di caccia dalla contrada Parco del Conte, entrato in città mentre si stava snodando la processione del Corpus Domini attraversò il corteo rompendolo in due blocchi; la popolazione inveì contro il conte ma al momento del passaggio del santissimo sacramento il suo cavallo si inchinò in segno di rispetto facendo cadere il Carafa che, stupito e amareggiato per l’accaduto, decise di far ripetere la festa otto giorni dopo istituendo così la processione dell’Ottavario.
Da qui nasce la manifestazione (rievocazione storica) che dal 2013 rientra e connota il programma annuale di appuntamenti del Comune di Ruvo di Puglia, già insignita del titolo di Città d’Arte, e dell’intero territorio posto nel cuore della Puglia.
Rerum si svolgerà in maniera itinerante e diffusa nel centro storico di Ruvo di Puglia dal pomeriggio del 15 giugno fino all’alba del giorno dopo. Saranno cinque le piazze coinvolte e tanti gli angoli suggestivi che fungeranno da palcoscenico naturale per musicisti, trampolieri, spettacoli teatrali, di falconeria, artisti locali e nazionali senza dimenticare il corteo storico. In occasione di tutto l’evento tante le visite guidate presso gli attrattori culturali della città.
Rerum è un evento organizzato da Centro Studi Onlus Cultura et Memoria, con il patrocinio del Comune di Ruvo di Puglia, di Regione Puglia, del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e la collaborazione di Ascom Confcommercio Ruvo di Puglia e tanti altri sponsor privati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Monopoli ritorna PhEST – la V edizione del Festival internazionale di fotografia e arte

    • dal 7 agosto al 1 novembre 2020
  • “Sicuri ad arte - 10 anni aMichi, nella sala Murat di Bari la rassegna culturale e di prevenzione stradale attraverso l’arte,

    • da domani
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • Sala Murat

I più visti

  • Visite gratuite a castelli, rocche e masserie di Puglia per la “Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane”

    • Gratis
    • 4 ottobre 2020
    • Provincia di Bari (Castel Marchione, Conversano; Masseria Spina, Monopoli)
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Tommaso Paradiso in concerto a Bari con il suo 'Sulle nuvole tour' - Data spostata

    • 30 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento