Ruah – passioni, incanti e sospiri

Sabato 28 aprile alle ore 20.30 Palazzo Pesce accoglierà nella sua Sala Etrusca “Ruah” Passioni, incanti e sospiri con il mezzosoprano Tiziana Portoghese, l’oboista Fabio D’Onofrio e l’organista Gilberto Scordari.
Un concerto a Mola di Bari evocativo e spirituale, ricco di energia, di passioni, di sortilegi, di incanti.
La parola ebraica “ruah” significa respiro. Quel respiro che è anche la forza vitale divina, misteriosa e ineffabile, contenuta nel termine “ispirazione”. Ovvero l’estasi che, per gli antichi Greci, il poeta provava quando si astraeva dalla propria mente per entrare in contatto con i pensieri di Dio.
Respiro e ispirazione si manifestano in modo compiuto nei canti sacri e nella cosiddetta “aria d’Amore”, momenti musicali che diventano occasioni per esplorare la forza emotiva della voce e degli aerofoni risonanti. L’aria d’Amore erra vagabonda dalla Sicilia medioevale a Monteverdi, da Purcell a Bach e alle corti barocche francesi, per approdare alle antiche canzoni popolari sephardite, armene e napoletane. Nel suo vagare per mondi lontani nel tempo e nello spazio affiorano nette le sfaccettature di colori e di umori che ciascuna tonalità conserva in sé, come stagioni che esprimano stati d’animo differenti.
Ruah. Passioni, incanti e sospiri sarà un susseguirsi di musica e silenzi, affidati alla sensibilità di Tiziana Portoghese, mezzosoprano barese che ha fatto della ricerca del sacro e dell’“altro” in tutte le sue declinazioni la propria cifra, Fabio D’Onofrio, oboista esperto di repertorio barocco e di strumenti antichi con al proprio attivo incisioni per le più importanti etichette discografiche, e Gilberto Scordari, organista e compositore leccese esperto di musica antica e con una carriera fatta di collaborazioni prestigiose che lo portano in giro per il mondo.
Un programma in cui non saranno scritti i brani eseguiti perché, come afferma Baldassarre Castiglione nel 1528 “si po dire quella essere vera arte, che non pare essere arte”.

Ticket: 10 euro

sabato 28 aprile 2018 h 20.30| Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Live degli Homemade Duo: arriva a domicilio il jazz che racconta il climate change

    • solo domani
    • 7 maggio 2021
  • Appuntamento con la seconda stagione di concerti in streaming a Palazzo Pesce

    • dal 25 aprile al 16 maggio 2021
    • online

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento