Come allestire una scenografia da favola nel giorno del sì? Lo spiega Enzo Miccio durante il tour nei giardini della dimora storica Pietrasole

Si chiude sabato 16 maggio il ciclo di eventi firmati EnzoMiccio&MasseriaPietrasole dedicati ai futuri sposi e agli appassionati del 'wedding'. Miccio guiderà il tour negli eleganti giardini della dimora storica Pietrasole di Bari per svelare i segreti su "Come allestire una scenografia da favola nel giorno del sì".

Una scenografia da favola può trasformare il giorno più importante per la vita di una coppia, le nozze, in un'occasione magica. Degna delle migliori fantasie di Andersen. Sabato 16 maggio, alle 21, Enzo Miccio, il wedding planner più popolare dello stivale, guiderà gli ospiti in un tour alla scoperta degli esterni della dimora storica Masseria Pietrasole di Bari. In questa occasione, il conduttore dei programmi televisivi Real Time: "Ma come ti Vesti?!", "Shopping night" e "Diario di un wedding planner" offrirà suggerimenti per realizzare un allestimento suggestivo per il giorno del sì. Partendo dallo studio degli spazi. Perché per organizzare un matrimonio a prova di fiaba è importante interpretare al meglio la location. Per rendere la festa dinamica e itinerante. A fare da sfondo ci sarà l'inebriante profumo di primavera degli eleganti giardini Pietrasole, meta d'eccezione per i matrimoni più esclusivi.

A seguire cocktails party musicale.

Free entry, free drink.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento