Mercoledì, 4 Agosto 2021
Eventi Via C. Battisti

A Corato la prima tappa pugliese delle selezioni per Miss Italia: a Marisa Maggio la fascia 'Miluna'

La 18enne di Cerignola conquista il titolo che le dà accesso diretto alla finale di Miss Puglia. Altre cinque le ragazze premiate che vanno alle selezioni regionali: Arianna Leogrande, 19enne di Turi; Raffaella Iacobone, 23enne di Canosa, Miss Miluna 3a classificata; e ad ex aequo Clara Cali, 18enne di Corato, Elena Maggio, 20enne di Modugno e Ada Ciccarone, 19enne di Sannicandro di Bari

Le vincitrici di Corato. Da sinistra Raffaella, Arianna, Marisa, Elena, Ada e Clara

Ha conquistato la fascia di miss la notte prima degli esami orali per la maturità. Doppia emozione, domenica sera a Corato, per Marisa Maggio, 18enne di Cerignola, incoronata 'Miss Miluna' durante la prima tappa pugliese delle selezioni per Miss Italia, che si è svolta in piazza Cesare Battisti.

MARISA MAGGIO, MISS MILUNA - Alta un metro e 75, occhi marroni, capelli castani, la Maggio ha avuto il tempo per prepararsi alla tappa nonostante nonostante l'imminente impegno degli esami per la maturità scientifica. Marisa a settembre vuole intraprendere il percorso universitario iscrivendosi alla facoltà di Psicologia per diventare criminologa. "Ho partecipato a Miss Italia perché è il mio sogno da quando avevo 14 anni, infatti era tanta la voglia che anche negli ultimi due anni ho gareggiato fuori concorso”. Marisa si definisce “timida, determinata e testarda” e se dovesse entrare a far parte del mondo dello spettacolo le piacerebbe diventare modella o attrice".

ALTRE 5 RAGAZZE PREMIATE - Nella tappa organizzata dall'agenzia “Parole & Musica” di Mimmo Rollo (esclusivista per la Puglia del marchio di Miss Italia) in collaborazione con l' “Asd Energym” presenziata dal M° Vito Scaringella e patrocinata dall'amministrazione comunale, sono state premiate altre cinque concorrenti che accedono alle selezioni regionali, si tratta di: Arianna Leogrande, Miss Rocchetta, 19enne di Turi; Raffaella Iacobone, 23enne di Canosa, Miss Miluna 3a classificata; e ad ex aequo Clara Cali, 18enne di Corato, Elena Maggio, 20enne di Modugno e Ada Ciccarone, 19enne di Sannicandro di Bari.

LA GIURIA - A sceglierle è stata una giuria composta, tra gli altri, dal sindaco di Corato Massimo Mazzilli, dal senatore Luigi Perrone, dall'assessore della Provincia di Bari Francesco Caputo, dal comandante dei Carabinieri di Corato Pietro Zona, dal vicecomandante della Guardia di Finanza di Molfetta Dario Ziffarelli, dal titolare dell'Accademia Cesvim Giuseppe Faconda e dal referente Wella di zona Antonio Campione. Ospiti della serata tre miss della scorsa edizione: Maria Selena Filippo, Miss Puglia; e le coratine Flavia Patruno, Miss Sportiva Puglia, e Miriana Di Franco, Miss Wella Puglia.

Durante lo spettacolo gli attori Antonella Carone e Tommaso Terrafino, accompagnati al piano dal maestro Vito Liturri, hanno ripercorso i destini incrociati di Enzo Mirigliani e Domenico Modugno, con un musical trasformato in tributo.

La prossima selezione invece, aperta alle ragazze tra i 18 e i 30 anni, si svolgerà lunedì 14 luglio in piazza Plebiscito a Ceglie Messapica. Per iscriversi basta compilare il modulo sul sito missitalia.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Corato la prima tappa pugliese delle selezioni per Miss Italia: a Marisa Maggio la fascia 'Miluna'

BariToday è in caricamento