Seminario gratuito su immigrazione, accoglienza e integrazione

Il CeLIPS, Scuola di Alta Formazione e di Ricerca, nel 2003 ha avviato il Progetto Polis Interculturale Mediterranea (PIM) con l’intento di svolgere attività di integrazione delle persone a rischio di emarginazione socio-lavorativa, disoccupati e immigrati, attraverso la formazione, l’orientamento al lavoro e la sensibilizzazione del territorio ai temi dell’interculturalità e della pace.
Incoraggiati dalla collaborazione dei volontari, con il Progetto abitaBari continuiamo ad operare programmando incontri con le altre associazioni che hanno le stesse finalità per approfondire le necessità e le eventuali criticità vissute dai cittadini stranieri immigrati presenti in città, anche attraverso i seminari su: IMMIGRAZIONE AGGOGLIENZA INTEGRAZIONE
Presso la sala dell’Istituto Borea, Piazza Garibaldi 18 – 70122 Bari
E’ gradita la partecipazione di tutti al seminario proposto che vuole essere un’occasione di incontro, discussione e approfondimento su un tema molto attuale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • LegalItria, incontro sulla giustizia riparativa e il ricordo di Peppino Impastato

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • online
  • 'Oltre l'immagine', percorso di conoscenza, dialogo e scambio culturale tra differenti etnie

    • 21 maggio 2021
    • Pluriuso

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento