Sos Terra, la musica a favore delle popolazioni di Amatrice

Si terrà al Nord Wind di Bari, via Pietro Giannone, 16/E venerdì 30 settembre, sabato 1 e domenica 2 ottobre alle 21 l'evento 'SOS TERRA', tre serate di musica e intrattenimento, con media partner ufficiale Radiosoundcity Network, organizzate per raccogliere fondi a favore delle popolazioni di Amatrice, colpite dal terremoto lo scorso 24 agosto.
Diversi i gruppi e gli artisti che, a titolo completamente gratuito, si alterneranno sul palco del Nord Wind.
Ecco chi ha dato la sua adesione: venerdì 30 settembre toccherà a Davoli Trio, Luna Dark - Litfiba Cover Band, Pietro Verna, Sottostress, Dely De Marzo, Arianna Piccolini, Serena Verga, Donne a 360, Pasqua Morena DiFronzo e Steamroller Blues. Sabato 1 ottobre sarà la volta di: Nicola Landriscina, Groove&sto', Fast Company, Fast Forward, The Fire Eagles, Ottantottoprimi, Diamondsister, Vito Volpicella, Funk Yourself. Domenica 2 ottobre, infine, si esibiranno: State of Mind - Acoustic Duo, ScomodaMente Tribute Band Negramaro, 16 Monkeys Armata, Overflowing, Annamaria Fontana, Hidden Universe, LES ZARAFF, Roberto De Frenza, Alma e i Camera133.
Le serate saranno presentate dal comico Antonello Ricci.

SOS Terra sarà trasmesso, per tutti e tre gli appuntamenti, in diretta su www.radiosoundcity.net

L'ingresso è gratuito. I fondi saranno raccolti e devoluti direttamente dall' A.N.F.I. (Associazione Italiana Finanzieri d'Italia), che presenzierà a tutte e tre le serate.

Infotel: 080/5580028

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento