Spettacolo pazzo comico in ricordo di Gaetano Porcelli

Sabato 28 dicembre 2019 alle ore 20.30 presso Auditorium comunale di Adelfia una serata #PAZZESCA! "Spettacolo Pazzo Comico" in ricordo di "Gaetano Porcelli"

Un gruppo di comici pugliesi si ritroverà presso il teatro "auditorium" di Adelfia per un vero e proprio spettacolo serale inedito fatto di sketch, monologhi, gag, parodie, canzoni e balli

Gli artisti che si esibiranno hanno esperienze differenti: tv, cinema, web, teatro, quindi lo spettacolo sarà un vero e proprio varietà… “pazzesco”!

Cosa aspetti? Prenota il tuo posto direttamente al numero 3393808427 altrimenti rischi di restare in piedi!

Direttore artistico Gianni Labalestra.
Web: www.youtube.com/watch?v=_wx...

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Notre Dame de Paris' in scena al Palaflorio di Bari

    • dal 11 al 15 dicembre 2019
    • Palaflorio
  • Doppia data per Pio e Amedeo in scena al TeatroTeam con 'La classe non è acqua'

    • dal 18 al 21 dicembre 2019
    • TeatroTeam
  • Lunetta Savino in scena al Teatro Palazzo in “Non farmi perdere tempo-tragedia comica per donne destinata alle lacrime”

    • solo domani
    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Palazzo

I più visti

  • 'Nel blu dipinto di luci', con le luminarie ispirate a Pino Pascali e Domenico Modugno Polignano si trasforma in un meraviglioso villaggio Natalizio

    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico e vie principali
  • 'Notre Dame de Paris' in scena al Palaflorio di Bari

    • dal 11 al 15 dicembre 2019
    • Palaflorio
  • "Monopoli christmas home", un villaggio incantato a cielo aperto

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • varie
  • Riecco a Bari 'Il Villaggio di San Nicola', il più grande al mondo nello scenario natalizio della Fiera del Levante

    • dal 7 al 20 dicembre 2019
    • Fiera del Levante
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento