Lo spettacolo teatrale "PPP ultimo inventario prima di liquidazione" dei dirompenti ricci/forte al Kismet

Con l'atteso ritorno dei dirompenti ricci/forte si apre sabato 29 e domenica 30 la stagione al Kismet dei Teatri di Bari: gli enfant prodige del teatro italiano tornano sul palco dell'Opificio per le Arti con il nuovo lavoroPPP utimo inventario prima di liquidazione, ispirato alla figura e alla poetica di Pier Paolo Pasolini.

Interpretato da Giuseppe Sartori, Anna Gualdo, Liliana Laera, Émilie Flamant, Elodie Colin, Cécile Basset, per la regia di Stefano Ricci, PPP vuol essere “uno sguardo non lineare, privo di fiction letteraria”. Attraverso la composizione di un cast internazionale di performer, lo spettacolo proverà a restituire il bisogno di etica che Pasolini denunciava da quelle pagine congedate.

Ed è proprio in questo non finito michelangiolesco che sta il cuore di un tempo, il nostro, così turbato e letargico, pronto a cambiare direzione in un panorama privo di ideali. Lingue e nazionalità differenti, saranno il collante per questa frammentarietà, questo conteggio delle macerie, ma soprattutto condivisione autentica sulle istanze che muovono le nuove generazioni europee, impantanate in questo vischioso apparente benessere propinato da uno Stato confuso.

Uno smascheramento della società attraverso lo sguardo visionario e critico di un ensemble che da sempre si interroga sulle metamorfosi del Presente. E’ precisamente l’essenza parziale, tronca, delle opere letterarie di Pasolini ad attrarre per il suo spirito profetico. Una scrittura allucinata per combattere l’edonismo imperante; un disordine che racconta la voglia di vita; l’esplosione del bisogno di valori, nascosti sotto la frantumazione della morale; la tensione kantiana dei dettagli di un corpo che si fa simbolo universale.

Un appuntamento artistico, un impegno per ricci/forte – in questo attuale medioevo culturale – inderogabile”.

Dopo lo spettacolo, la compagnia incontrerà il pubblico nel foyer del Teatro Kismet, insieme al critico teatrale Nicola Viesti, al professor Pasquale Voza dell'Università di Bari e alla direttrice artistica Teresa Ludovico.

Biglietti nel circuito Bookingshow; al botteghino del teatro e al Box office Feltrinelli.

Info 080.579.7667; www.teatridibari.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La New Butoh School di Ruvo di Puglia incontra in streaming il teatrodanza di Giorgio Rossi

    • dal 21 al 25 aprile 2021
    • streaming
  • Lo spettacolo in streaming 'Filosofi in carrozzella' per i "Lunedì di Prosa con i classici del Teatro Abeliano"

    • 19 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento