Synphonya: un successo la magica notte dei The Martinez Brothers

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

E' stato un successo senza precedenti l'inedito party seriale e in movimento che ha trasformato attraverso la migliore musica internazionale, il tradizionale spazio del Nuovo Padiglione della Fiera del Levante nel place to be della musica elettronica moderna. Migliaia i ragazzi provenienti da tutto il sud Italia ( con treni, pulman e automobili) che sin dalle 20,00 hanno letteralmente invaso la vastissima area magnificamente allestita dagli organizzatori. Una macchina organizzativa perfetta, che ha reso l'evento già unico nel suo genere, un grande evento in cui musica e divertimento hanno dominato per tutta la notte .

Botteghini presi d'assalto per accaparrarsi un biglietto di ingresso, professionisti dell'ordine pubblico e forze dell'ordine hanno con discrezione presidiato fino all'alba l'area interna ed esterna, ma non è stato necessario nessun tipo di intervento. Numerosissime le hostess che hanno accompagnato per tutta la notte gli ospiti negli spazi a loro riservati, evitand

Synphonya ha saputo ben coniugare la musica con arte, il fashion e il food. Un evento nell'evento, quello con un programma intenso, reso speciale dalla straordinaria presenza dei «The Martinez Brothers».

Gli attesissimi fratelli Martinez, cresciuti nel Bronx, sono arrivati a Bari nel primo pomeriggio, dopo una visita nel centro cittadino durante la quale hanno apprezzato lo splendido lungomare e la città vecchia, sono rientrati in albergo. Steve e Chris, dall'una, per tre ore hanno dato il meglio della loro arte, regalando sonorità mai scontate e una notte indimenticabile al loro immenso fedele pubblico, che li ha apprezzati ballando sulle loro sonorità.

La serata è iniziata alle ore 20,00 con la musica di Lele Sacchi, Gianluca De Girolamo e del dj resident del Guendalina Gianni Sabato, discoteca pugliese classificata da DJMAG al 44° posto nella classifica mondiale delle discoteche più importanti al mondo e al 2° tra quelle in Italia, e poi per tutta la notte, degustazioni di prodotti tipici, moda e fashion con veri e propri quadri animati da modelli e modelle, visual art show, installazioni e performance artistiche,Tra queste, uno spazio particolare tutto dedicato ad Artisti in Luce, curato da Francesco Sannicandro con la partnership de Il Sito dell'Arte.

Direzione artistica affidata a Vincent De Robertis, attuale manager e A.D. del Guendalina e Guendalinadventure.

Stanchi ma soddisfatti gli organizzatori che promettono… "è solo il primo di una serie di eventi che saranno organizzati in location unconventional"

Torna su
BariToday è in caricamento