A Bari il primo appuntamento di "Teatro è Comunità" all'oratorio del Redentore, in scena Hansel e Gretel

Martedì alle ore 19.00, nell’oratorio del Redentore, al Libertà, l’avvio della rassegna “Teatro e Comunità”, promossa dal Comune di Bari nell’ambito della Card Cultura, condivisa con alcune parrocchie e luoghi di culto della città e curata dal Granteatrino Casa di Pulcinella in collaborazione con i cinque Municipi.
In scena Hansel & Gretel.
“Teatro e Comunità” è una rassegna itinerante di otto spettacoli di teatro di figura, ad ingresso gratuito, in programma in alcuni luoghi periferici della città - in particolare nelle sedi di parrocchie e centri religiosi non cattolici - al fine di coinvolgere le comunità dei quartieri cittadini e avviare alla fruizione teatrale bambini e famiglie, promuovendo così la Card culturale anche tra i gruppi interreligiosi della città.
Obiettivo del progetto è mettere tutti i cittadini nelle condizioni di poter accedere alla cultura, che può rappresentare un importante strumento di crescita ed emancipazione. 

Hansel e Gretel 

con Chiara Bitetti e Anna Chiara Castellano Visaggi
burattini, pupazzi, oggetti e fondali Manuela Trimboli
tratti dalle illustrazioni di Nicoletta Costa
adattamento e regia Paolo Comentale

spettacolo di burattini e pupazzi
età consigliata 3-8 anni

La compagnia Granteatrino porta un scena una delle più celebri favole dei fratelli Grimm e lo fa con il suo caratteristico stile, coniugando la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca e l’inconfondibile segno dell’illustratrice Nicoletta Costa. I burattini e le scene riproducono infatti le ambientazioni e i personaggi da lei disegnati. Il risultato è molto positivo, così come attestano le molte repliche che la compagnia continua a rappresentare in tutta Italia.
Lo spettacolo alterna atmosfere magiche e fantastiche a scene di puro divertimento e, attraverso la narrazione, affronta temi di grande valore simbolico come la paura dell’abbandono e della solitudine.
Emozioni che si trasformeranno per i protagonisti della storia in una meravigliosa occasione di conoscenza e di crescita: i due bambini troveranno infatti il coraggio di affrontare grandi difficoltà.  La fiaba evidenzia alcune paure dell’infanzia, anche quella di essere divorati; ma il finale è liberatorio grazie alla vittoria sul nemico più minaccioso: la perfida strega.
La rappresentazione alterna grandi pupazzi animati, resi unici dai colori, dalle forme morbide e variopinte, ai burattini.
Il genere riunisce in sé le caratteristiche e le funzioni della fiaba classica e delle “gag” burattinesche che nascono da situazioni impreviste e divertenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Hell in the cave', l’Inferno in scena nelle Grotte di Castellana

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • Arene culturali: Gianni Ciardo mattatore indiscusso di quattro piacevoli serate di fine settembre

    • dal 24 al 27 settembre 2020
    • giorni 24 e 25 settembre alle ore 19.00 presso Ortodomingo di Bari e a seguire nei giorni 26 e 27 settembre alle ore 21.00 presso Arena Airiciclotteri
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento