Dal Tg1 a Casamassima. Francesco Giorgino sarà ospite delle 'Officine ufo' sabato 10 marzo

IL GIORNALISTA PRESENTERÀ IL SUO NUOVO LIBRO, DIALOGANDO SUL MONDO DELL’INFORMAZIONE

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Un appuntamento da non perdere ci attende presso il Laboratorio Urbano “Officine Ufo”, che questo sabato, 10 marzo, alle ore 18.30, ospiterà il giornalista andriese Francesco Giorgino. Conduttore televisivo e docente universitario, Giorgino è caporedattore del Tg1 e ha da poco pubblicato il suo nuovo libro dal titolo “Giornalismi e società”, che costituirà lo spunto da cui partire per una riflessione a tutto tondo non solo sulla professione del giornalista ma anche su politica, economia e cultura. Come ricollocarsi nel mondo dell’informazione in un’era in cui i social network la fanno da padrona a colpi di blog, scoop in diretta e fake news? Come affrontare oggigiorno il rapporto tra stampa e società civile? Ma soprattutto come recuperare la fiducia in una professione, quella del giornalista, tanto affascinante quanto in crisi? Giorgino dialogherà con gli intervenuti, tra cui giovani e giovanissimi studenti, appassionati di giornalismo e corsisti dei laboratori gratuiti di comunicazione e scrittura giornalistica delle “Officine Ufo”, accompagnato da Sabino Di Chio, professore e ricercatore dell’Università degli studi di Bari “A. Moro”. L’evento, organizzato dall’associazione “#mentiCreattive”, in collaborazione con la redazione de “La voce del paese – Casamassimaweb” e il caffè letterario “Macondo”, rappresenterà un momento formativo in cui confrontarsi su temi d’attualità, con un taglio anche locale. Uno spunto potrebbe essere il voto ravvicinato. Chi è Francesco Giorgino? Giorgino inizia la sua carriera di giornalista quando, non ancora diplomato, collabora con l'emittente privata di Andria “Telesveva”. È giornalista pubblicista dal 1988 e si laurea in Giurisprudenza nel 1990 presso l'Università degli Studi di Bari. È praticante dal 1991, quando entra in Rai nella redazione di Unomattina. Diventa giornalista professionista a gennaio 1993, con menzione speciale da parte della commissione d’esame. Sempre nel 1993 scrive il suo primo libro Dal 2001 è professore a contratto presso la facoltà di Scienze della comunicazione dell'Università “La Sapienza” di Roma, mentre dal 2013 anche presso l'Università Luiss. Insieme a Simona Ventura ha condotto il Dopofestival del Festival di Sanremo 2002. Il 13 marzo 2013, nel corso di un'edizione straordinaria del Tg1, è stato colui il quale ha annunciato la fumata bianca del conclave che ha eletto papa Francesco. Per ulteriori informazioni visitare le pagine Facebook “Associazione Menticreattive Casamassima” e “Laboratorio Urbano Officine Ufo Casamassima” oppure contattare il 340 7808808.

Torna su
BariToday è in caricamento