The Winstons con Rodrigo D'Erasmo ospiti del Giovedì Friendly dell'Eremo Club di Molfetta

Gli amanti della musica di qualità avranno pane per i propri denti nel Giovedì Friendly del 25 agosto, targato Eremo Club di Molfetta, grazie a un trio di fuoriclasse del rock italiano. L’appuntamento più cool dell’estate pugliese (Eremo Club - SS Molfetta-Giovinazzo km 779 - uscita Cola Olidda - start: 20.30 - info: 349/54.81.754)  accoglierà il misterioso power trio THE WINSTONS: dietro pseudonimi che non dicono molto, Enro, Linnon e Rob Winston, ci sono facce familiari ai rockettari italiani, quelle di tre assi come il batterista Lino Gitto (ex Ufo), del chitarrista degli Afterhours, Roberto Dell'Era e del polistrumentista dei Calibro 35 (oltre a  Mariposa e Der Maurer) Enrico Gabrielli, di recente direttore d'orchestra per i Baustelle e sassofonista per PJ Harvey, terzetto per l’occasione accompagnato sul palco dell’Eremo da una special guest del calibro di Rodrigo D'Erasmo, violinista e membro degli Afterhours.

Basso, batteria, tastiere e voci si fondono in un progetto dedito alla psichedelia, sospeso tra la scena di Canterbury e la tradizione prog-rock italiana; insieme hanno pubblicato a inizio anno un primo album omonimo per la storica etichetta AMS di Matthias Scheller, specializzata nel progressive e nelle colonne sonore italiane, incensato dalla critica di settore: “I Winstons hanno trovato la sintonia perfetta in una nuvola fumosa di sonorità psichedeliche che con sensibilità contemporanea omaggiano il progressive rock inglese, i Soft Machine nella testa e i Gong nel cuore”, scrive di loro la rivista XL.

Sul palco dell’Eremo si esibiranno anche i romani LAPINGRA, nome di un cigno fantastico che popola i cieli dell'immaginario dipinto dalla band dream pop. Un collettivo nato nel 2007 come duo, dai due giovani ragazzi molisani Paolo Testa e Angela Tomassone, poi evolutosi nel corso della realizzazione del primo album, "Salamandra", del 2011, dei due ep ufficiali che lo hanno preceduto e dell'ultimo disco, "The Spectaculis", uscito a febbraio e accompagnato da un tour europeo con tappe in Francia, Germania e Svizzera. Un concept album, composto da dodici tracce, cantato in diverse lingue, che racconta la storia d'amore tra il gladiatore Aci e la sua bella Sandra, giovane ragazza peruviana sbarcata nella Roma imperiale del I secolo a.C. La storia è liberamente tratta dal Liber De Spectaculis del poeta latino Marziale e si evolve tra i caotici vicoli della Capitale fino alle soleggiate campagne della periferia, descrivendo una folta schiera di personaggi dal sapore multietnico. Come sfondo l'anfiteatro Flavio, meglio conosciuto come Colosseo, crocevia di incontri e scontri ora come duemila anni fa.

Giovedì 25 agosto  - The Winstons (special guest Rodrigo D'Erasmo) e Lapingra in concerto 

Apertura porte: ore 20.30 

Ticket: 1 euro  

 Info: 349/54.81.754

 Eremo Club - S.S. Molfetta-Giovinazzo Km. 779 (Uscita Cola Olidda)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 9 al 10 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • Time Zones 2020, a Bari la tradizionale rassegna dedicata ai suoni non convenzionali

    • dal 17 settembre al 31 ottobre 2020
    • varie
  • L'Orchestra sinfonica a Bari in un concerto dedicato a Lucio Battisti e Mina

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 settembre 2020
    • piazzale della Chiesa di San Michele Arcangelo

I più visti

  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento