menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un weekend all'insegna del gusto: a Torre Quetta arriva Streeat, "il festival del cibo di qualità su due ruote"

Dal 1° al 3 aprile la manifestazione, ad ingresso gratuito, farà tappa a Bari, negli spazi della spiaggia pubblica, dove i visitatori potranno trovare potranno trovare i migliori food truck italiani, con un'offerta gastronomica variegata e di qualità

Tre giorni all'insegna dell'enogastronomia, con un'offerta di cibi di qualità per i tutti gusti. Parte da Bari il tour primaverile di StreEat - European Food Truck Festival, il primo e l’originale festival italiano del cibo di qualità su ruote che nel 2015, al suo esordio, ha fatto registrare oltre 500 mila presenze nelle diverse città.
 
Dal 1° al 3 aprile la manifestazione, ad ingresso gratuito, farà tappa a Bari, negli spazi della spiaggia pubblica di Torre Quetta. Qui i visitatori potranno trovare i migliori food truck del Belpaese, selezionati secondo i rigidi criteri di STREEAT secondo cui fast, cheap, gourmet, design e on the road sono le parole d’ordine che convivono su veri e propri furgoncini, carretti, biciclette e apecar allestiti come cucine itineranti. Le proposte culinarie sono varie: hamburger di Chianina, olive ascolane, bombette di Cisternino, poff cakes con farine biologiche, patate novelle di Galatina DOP, Torcinelli e Paccanelli alla brace, Lambascio e tanto altro ancora. Ad accompagnare il buon cibo ci sarà la selezione musicale targata Barley Arts, dal 1979 tra i più importanti promoter nazionali e internazionali.

TUTTE LE INFO SU LUOGO, ORARI E PARCHEGGI

A presentare il festival, questa mattina a Palazzo di Città, l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone e Manuela Lenoci, partner della tappa barese di StreEat Festival per Barley Art streeat-2-3Promotions (EffettiCollaterali Eventi). “Siamo orgogliosi di essere stati scelti come prima città del sud ad ospitare questo evento - ha esordito Carla Palone - e riteniamo di avere tutte le carte in regola per apprezzare e animare un festival che mette al centro cibo di qualità a prezzi accessibili. Da sempre noi baresi siamo amanti e grandissimi consumatori del cibo di strada, e credo che a Torre Quetta il prossimo fine settimana si ritroveranno migliaia di curiosi e appassionati del gusto e della cucina. Tra i truck in arrivo per l’occasione ci saranno anche produttori pugliesi con proposte gastronomiche a chilometro zero. Mi auguro che questo evento possa rappresentare per gli operatori dello street food cittadino una fonte di ispirazione e, perché no, di imitazione, con le soluzioni di cucine mobili originali, attente alla funzionalità e al design”.

“A nome degli organizzatori - ha detto Manuela Lenoci - ringrazio l’amministrazione comunale e i gestori di Torre Quetta per la disponibilità e la collaborazione dimostrate. Il food truck festival è il primo festival italiano delle cucine su ruote ideato e prodotto nel 2014 dalla Barley Arts Promotion di Milano per promuovere cibo di qualità presentato con cura e attenzione al design. A Bari arriveranno da tutta Italia14 truck che venerdì, sabato e domenica prossimi saranno impegnati a proporre alcune tra le specialità più gustose della cucina italiana. Ciascun truck offrirà singoli piatti prestando attenzione sia alla filiera produttiva sia al packaging finale, con prezzi compresi tra i 3 e i 7/8 euro. 3 dei truck attesi in città sono pugliesi doc: da Corato un produttore specializzato in pasta, da Fasano un produttore che offre preparazioni a base di angus argentino e dal Salento, infine, un truck che propone vincotto e piatti con protagoniste le patate novelle. Quanto alla location, crediamo che Torre Quetta sia il luogo ideale per ospitare il festival, disponendo non solo di un’area adeguata allo stazionamento dei truck, ma anche di una zona verde e, soprattutto, di una bellissima vista mare”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento