Il treno verde di Legambiente arriva a Bari

Tornare alla Terra per seminare futuro: da domenica 1 a martedì 3 marzo lo speciale convoglio di Legambiente e Ferrovie dello Stato farà tappa a Bari per raccontare l'agricoltura di qualità e la sana alimentazione verso l'Expo Milano 2015
Tra le novità la presentazione degli Ambasciatori del Territorio (in programma lunedì alle ore 10.30) e il "Progetto Conversione" che ha l'obiettivo di aumentare le produzioni biologiche dal 10 al 20 per cento della superficie agricola entro il 2020.
A bordo del Treno una mostra didattica e interattiva e la cucina viaggiante dove sfidarsi ai fornelli con ricette bio e a kilometro zero. La sfida sarà rivolta anche al popolo social con #tipicongusto

Da domenica 1 marzo e fino a martedì 3 farà tappa al binario 1 ovest della stazione centrale di Bari il Treno Verde, la storica campagna nazionale di Legambiente e Gruppo Ferrovie dello Stato che quest'anno cambia "declinazione" per dar vita ad un viaggio speciale dedicato all'agricoltura e all'alimentazione in vista di Expo Milano 2015. Motto di questa edizione sarà "Tornare alla terra per seminare futuro" per sottolineare l'importante ruolo che l'agricoltura di qualità e delle buone pratiche ambientali e sociali ha e potrà avere anche di fronte alle sfide future.

I CARROZZA
Agricoltura o agricolture? Da dove nasce il cibo? Dal mondo dell'agroecologia alla scoperta della terra, a partire dalla difesa e tutela del suolo fino alla mitigazione dei mutamenti climatici e alla riduzione dei consumi. Speciale didattica: un percorso interattivo per scoprire da dove nasce il cibo.

II CARROZZA
La terra e il territorio. Chi produce il cibo? Produzione del cibo nel rispetto dei territori e le buone pratiche tutte italiane che consentono al nostro Paese di praticare una green economy capace di raccogliere frutti nell'ambito economico, sociale, ambientale e turistico, a partire dagli Ambasciatori del Territorio.
Uno spazio speciale sarà dedicato al treno e al turismo ecosostenibile e slow attraverso i binari d'Italia.

III CARROZZA
"Chi Mangia? Cosa mangia?". Dall'etichettatura alla corretta e sana alimentazione, dalla stagionalità alla dieta mediterranea. Speciale didattica: impariamo a fare la spesa sostenibile, zero imballaggi e massima qualità.

IV CARROZZA
Agricoltura e sociale. Il percorso mostra si conclude con uno specifico sull'agricoltura sociale, dagli orti in città ai diritti, fornendo anche una nuova prospettiva sulla legalità, raccontata attraverso le esperienze di Libera Terra.

LE INIZIATIVE
In ogni tappa, saranno organizzati workshop tematici sui temi dell'agroecologia, della nutrizione e scambi di esperienze tra le migliori realtà del territorio italiano. Un percorso di didattica interattiva ospiterà gli studenti in un viaggio che lega a doppio filo l'agricoltura all'ambiente, attraverso esperimenti e laboratori.
La cucina viaggiante a bordo Treno Verde permetterà ai ragazzi degli Istituti agrari e alberghieri di sfidarsi ai fornelli con ricette biologiche, a kilometro zero, sostenibili e senza sprechi.

PER INFORMAZIONI SULLE INIZIATIVE A BORDO DEL TRENO VERDE LEGGI I COMUNICATI STAMPA

Treno Verde verso Expo

Progetto in collaborazione con il Ministero delle politiche agricolealimentari e forestali

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento