Spettacoli di cabaret, pista di pattinaggio e mercatini nel secondo weekend di eventi ad Alberobello

  • Dove
    Largo Martellotta
    Indirizzo non disponibile
    Alberobello
  • Quando
    Dal 14/12/2019 al 14/12/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

Uccio De Santis in Largo Martellotta con il suo Mudù, la mostra dei presepi a Casa Pezzolla, le pettole e i presepi in Coreggia. A fare da cornice le luci sui trulli, i mercatini, la pista di pattinaggio e la casa di Babbo Natale. Inizia il secondo week end di eventi ad Alberobello per il cartellone natalizio di «Trulli Viventi 2019», il programma di manifestazioni per tutto il periodo di festa, fino al 6 gennaio.

Sabato 14 dicembre, alle ore 21.00, Uccio De Santis porterà in scena «Vi racconto il mio Mudù», in Largo Martellotta. L’evento è a cura dell’associazione Alberobello Future. Sarà uno spettacolo segnato da monologhi, canzoni, gag, racconti di vita vissuta e freddure. Mudù è un programma nato sulle barzellette di Uccio De Santis dopo la vittoria del premio dedicato a Gino Bramieri. Le stesse barzellette sono diventati cortometraggi a partire dal 2000 e trasmessi su Tele Norba.

Sempre sabato, alle ore 18.00, a Casa Pezzolla, ci sarà l’inaugurazione della la XVII edizione della Mostra Nazionale dei Presepi Tradizionali ed Artistici organizzata dall’associazione Sylva Tour and Didactics. La mostra si articola all’interno dei 15 trulli del Museo del Territorio e comprende opere provenienti da tutto il territorio nazionale. L'esposizione sarà visitabile tutti i giorni con i seguenti orari: 10.00 - 13.00/15.30 - 19.00. Aperture straordinarie: - 25 dicembre 17.00 - 20.00 - 26 dicembre 10.00 - 13.00/16.30 - 20.00 - 31 dicembre 10.00 - 13.00 - 1 gennaio 10.00-13.00/16.30 - 19.00 - 6 gennaio 10.00 – 13.00 /15.30 - 19.00 Il costo di ingresso è 1,50 € (gratuito per i bambini sotto i 6 anni). Info e prenotazioni al 380411273; email: sylvarchivio@gmail.com – www.sylvatour.it 

Da non perdere, sempre il 14 dicembre, in Coreggia, l’appuntamento alle ore 19.30 con «Pettole…in parrocchia e non solo», il tradizionale evento organizzato dalla parrocchia di San Vito con l’animazione del gruppo Folk di Locorotondo e la visita ai presepi esposti nella frazione. Non mancheranno come ogni sera le luci di Natale del «Christmas lights», che saranno accese nel Rione Monti e il centro cittadino, ogni sera, fino al 31 gennaio. L’evento è organizzato da Engie in collaborazione con Unique Eventi. In Largo Martellotta la pista di pattinaggio, i mercatini e la casa di Babbo Natale accoglieranno i visitatori che potranno ammirare anche i tradizionali addobbi natalizi (a cura della Confcommercio, e della ditta Centomani di Monopoli). In più due grandi alberi di Natale (illuminazione a cura dlela ditta Pisani) brillano davanti alla Chiesa dei Santi Medici e in Largo Martellotta e la filodiffusione a cura della ditta Full Service di Luigi Nardelli diffonderà i canti delle feste.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Compleanno di Niccolò Piccinni a cura del Fai e del Museo civico: il videotour dei luoghi piccinniani e l’illuminazione della statua in musica

    • solo domani
    • 16 gennaio 2021

I più visti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Per la rassegna 'Arte in vetrina' Nietta Vessia con 'Vele al vento'

    • Gratis
    • dal 1 al 15 gennaio 2021
    • Vetrina Centro d'Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento