A Giovinazzo e Molfetta aperture straordinarie d'autunno nei luoghi del Fai

  • Dove
    varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/10/2020 al 25/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Aperture a cura del Gruppo FAI di Giovinazzo e dei volontari di Molfetta DOMENICA 18 e 25 OTTOBRE: storiche dimore signorili, castelli, giardini, sedi istituzionali, chiese, complessi conventuali e tante altre “chicche” come borghi, collezioni private, parchi, luoghi della produzione e del commercio solitamente riservati agli addetti ai lavori si sveleranno attraverso punti di vista insoliti e racconti che meraviglieranno i visitatori, soddisfacendo e, insieme, accrescendo il loro desiderio di sapere, la loro curiosità.

Aperture a cura di: DELEGAZIONE FAI DI BARI 

GRUPPO FAI DI GIOVINAZZO

Aperture a cura di: GRUPPO FAI DI GIOVINAZZO - VOLONTARI DI GIOVINAZZO

GIOVINAZZO (BA)

CASINO MESSERE  

Il Casino di antica costruzione, sito sulla strada adriatica per Bari in contrada Torre San Matteo, apparteneva alla nobile famiglia calabra De Martinis. Ciò era testimoniato dal trafugato stemma posto sull’arco di ingresso del Casino e sostituito in tempi recenti con quello della famiglia Messere. Il Casino entrò in possesso della famiglia Messere nel 1831 e fu oggetto di diverse campagne di rinnovo e ampliamento in particolare con Mauro e suo figlio Francesco che a partire dal 1851 diede impulso a una serie di interventi di trasformazione della costruzione fortificata da “architettura militaresca” a un "casino di campagna" per il soggiorno della famiglia fuori città. Organizzata attorno a un cortile con un pozzo e grande cisterna, la struttura presenta un edificio a due piani che ingloba l’antica torre, un porticato e un ballatoio, per collegare la residenza con l’antica Cappella collocata a ridosso della statale.

** Luogo normalmente chiuso al pubblico. Proprietà privata

Aperture a cura di: GRUPPO FAI DI GIOVINAZZO - VOLONTARI DI MOLFETTA

MOLFETTA (BA)

IL CALVARIO  

Il fenomeno della costruzione dei Calvari rientra tra le manifestazioni della pietas religiosa realizzatesi in occasione della missione popolare dei Padri Redentoristi . A Molfetta, e nelle limitrofe Giovinazzo, Terlizzi e Bisceglie, i Calvari vennero realizzati quasi contemporaneamente, tra il 1854 e il 1856. Il Calvario di Molfetta, costruito in pietra locale da taglio, è un piccolo tempio in stile neogotico edificato nel 1856 su progetto dell’arch. Corrado De Judicibus. Sorse a memoria della Missione dei Padri Redentoristi di Napoli voluta dal Vescovo Nicola Maria Guida. La torre del calvario, alta 20 m, si erge su tre livelli. Ciascun piano è coronato da cuspidi e pinnacoli in pietra a forma di croce, alterati a finestre monofore al secondo livello e bifore sulla guglia terminale. Nel 1927 furono piantati degli alberi ornamentali nello spazio di terreno del Calvario che hanno mitigato fortemente la soluzione scenografica e la leggiadria strutturale ideata dall'arch. de Judicibus.

** Luogo normalmente chiuso al pubblico. Edificio di culto

APERTURA MATTINA DALLE 9,00 ALLE 13,00 TURNI MATTINA: 9.00 - 9.30 - 10.00 - 10.30 - 11.00 - 11.30 - 12.00

APERTURA POMERIGGIO DALLE 15,00 ALLE 18,00 TURNI POMERIGGIO: 15.00 - 15.30 - 16.00 - 16.30 - 17.00

 GRUPPI MAX 10 PERSONE muniti di mascherina obbligatoriamente

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Visite guidate gratuite nel Complesso di San Francesco della Scarpa di Bari

    • Gratis
    • dal 20 al 29 ottobre 2020
    • complesso san Francesco della Scarpa
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Visita guidata a Giovinazzo la città di Perseo

    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico

I più visti

  • World Press Photo 2020, nel Teatro Margherita di Bari la 63esima edizione del concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo

    • dal 1 ottobre al 1 novembre 2020
    • Teatro Margherita
  • Tommaso Paradiso in concerto a Bari con il suo 'Sulle nuvole tour' - Data spostata

    • solo domani
    • 30 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento