#iorestoacasa, il week-end ai tempi del Coronavirus: cosa fare in casa nel fine settimana barese

E' il primo fine settimana da passare a casa ma la cultura non si arrende proponendo una serie di iniziative da seguire da casa tra musei, grotte e tv on demand

© Foto Lucia Corsaro Monteleone

Sarà un weekend diverso da tutti gli altri: sono cambiate tante cose per i baresi e per tutti gli italiani. Dagli eventi annullati dello scorso fine settimana siamo arrivati al blocco totale: tutti i negozi e gli esercizi commerciali della città, ad esclusione di supermercati, farmacie e servizi essenziali, sono chiusi. Sarà il primo weekend con l'hashtag #iorestoacasa. Un fine settimana in cui i baresi e tutti gli italiani sono invitati alla responsabilità, a rispettare le regole per ridurre i contagi e tornare , quanto prima, alla normalità.

Sicuramente in questo weekend del 14 e 15 marzo molti approfitteranno per dedicarsi alle attività che hanno trascurato da tempo come leggere un libro acquistato e mai letto, preparare un dolce, vedere un film o la serie preferita. Gli amanti della cultura potranno visitare in maniera virtuale centri d'arte vicini e lontani e fare un viaggio sotterraneo, sempre virtuale, nelle bellissime grotte di Castellana. Non dimentichiamo però i piccoli: molti genitori si dedicheranno a loro chi realizzando importanti messaggi attraverso finestre e balconi delle proprie case e chi semplicemente vivendo la giornata tra giochi e coccole.

Ecco allora alcune delle più belle iniziative culturali e creative da vivere in questo fine settimana, anche senza poter uscire:

Iniziativa del Mibact #Iorestoacasa

Il MiBACT ha aderito a “L’Italia Chiamò”, la campagna nata spontaneamente sulla rete che vede molti artisti, giornalisti musei e istituzioni culturali impegnati in un grande evento finalizzato alla raccolta fondi per la Protezione civile. Il canale YouTube del MiBACT (https://www.youtube.com/user/MiBACT) ospite venerdì 13 marzo la prima maratona di 18 ore che si tiene dalle 6 del mattino fino a mezzanotte. Grazie a oltre 100 protagonisti del mondo dell’informazione, della cultura, della musica e dello spettacolo si potrà assistere alla messa in scena di momenti di festival culturali, produzioni teatrali, concerti e mostre sospese o cancellate: performance, interviste, canzoni e poesie, tutte in streaming dalle case degli artisti.

Tour virtuali nei musei del Mondo

E' vero, questo decreto ci costringe a casa per tutelare la nostra salute e quella degli altri, ma non ci impedisce di viaggiare con la fantasia. Comodamente seduti sul divano, possiamo andare a New York, Londra, Parigi, Milano... e in tutte quelle meravigliose città, scrigno di arte e cultura, che vorremmo visitare almeno una volta nella nostra vita e che ospitano le più famose opere d'arte della storia. Ci sono musei che mettono a disposizione le proprie bellezze anche online. Soprattutto in questi giorni, che passeremo in casa, possiamo sicuramente riscoprire queste città e le loro meraviglie. Con un click si potrà viaggiare da un capo all'altro della Terra ammirando le loro bellezze.

Un viaggio virtuale tra le bellezze delle Grotte di Castellana

Non puoi visitare le Grotte di Castellana in questo periodo, ma puoi conoscerle per prepararti alla visita!". E così, il viaggio in uno dei luoghi più affascinanti della Puglia diventa virtuale, fra storia, geologia e curiosità. L'iniziativa è stata lanciata dalle Grotte di Castellana sui propri canali social Facebook e Instagram, attraverso l’hashtag #mentreseiacasa.

Gli arcobaleni delle famiglie appesi ai balconi

E il weekend in arrivo sarà anche quello degli arcobaleni delle famiglie appesi a balconi e finestre. Disegni realizzati dai piccoli di casa (e non solo), con la scritta "Andrà tutto bene" che coloreranno le facciate dei palazzi pugliesi in segno di speranza, unione, solidarietà.

Le attività da fare in casa per mantenersi in forma 

L'emergenza coronavirus ha imposto nuove regole per la sicurezza comune, tra cui il divieto assoluto di creare assembramenti e di praticare sport di gruppo all'aperto. Se quindi una camminata fuori è concessa, è anche vero che esistono diversi sport da poter praticare a casa senza alcuna difficoltà. Ecco come mantenersi in forma.

Solidarietà digitale: i siti on demand gratuiti 

Potreste sempre vedere un bel film o la vostra serie preferitra grazie ai siti on demand, di solito a pagamento, che hanno deciso di mettere a disposizione tutti i loro contenuti a titolo gratuito aderendo al progetto 'Solidarietà digitale'

Come trascorrere il tempo libero

Abbiamo provato a suggerirvi tante piccole attività da poter svolgere tra le mura domestiche, per non annoiarvi e per trascorrere il tempo in modo utile e più velocemente ingannando la noia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giochi in casa per bambini

Molte famiglie si sono trovate ad affrontare una condizione straordinaria e al di fuori dell’usuale routine scolastica e lavorativa, con i bambini a casa e un’intera giornata da affrontare.Ma come organizzare allora la giornata dei nostri bambini senza fargli percepire l’oppressione o l’ansia da contagio e dargli la giusta percezione del particolare momento storico e sociale che stiamo vivendo? Qui tante idee da realizzare in questo week-end

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento